mercoledí, 14 novembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    aziende    turismo    j24    press    regate    route du rhum    melges 40    ucina    nautica    este 24    federvela    mini 6.50   

REGATE

Lancillotto fa il bottino pieno alla Coppa Asteria-Trofeo Enway

lancillotto fa il bottino pieno alla coppa asteria trofeo enway
Redazione

Adriano Addobbati armatore del First 40 Lancillotto, in coppia con il figlio Antonio, con una splendida regata che l’ha visto tagliare per primo il traguardo si aggiudica l’ambito Trofeo challenge Ammiraglio Straulino e centra il primo posto sia nella classifica IRC che in quella ORC, vincendo così sia la Coppa Asteria-Trofeo Enway, che la Coppa Circolo della Vela di Roma. Si è così conclusa una bellissima edizione della Coppa Asteria-Trofeo Enway, con condizioni di vento leggero che hanno comunque regalato una re- gata tecnica e suggestiva, con passaggi splendidi tra le isole Pontine.

La manifestazione organizzata dal Circolo della Vela di Roma, con il contributo di Enway, società leader nell’Information & Communication Technology e la collaborazione dell'Associazione Vele al Vento, della Città di Anzio e del Marina di Capo d'Anzio, era l'ultima prova valida per l’assegnazione del Trofeo ar- matore dell'anno UVAI 2018.

Alle spalle di Lancillotto troviamo al secondo posto in entrambe le classifiche Calipso Enway, il First 40 di Andrea Orestano e al terzo e al quarto in ORC rispettivamente i due X35: Excalibur di Fabrizio Gagliardi e Cavallo Pazzo II di Enrico Danielli, mentre nella classifica IRC le posizioni del terzo e quarto classifica si invertono. Buone le prestazioni di Loucura Zentrum Cassino Este 31 di Frederic Roncone, di Baralla Comet 1000 dell'Associazione Anemos, di Jolie First 45 di Marcello Bernabucci e di Raggio di Sole II Salona 41 di Luciana Fiumara.

Sabato mattina, dopo lo skipper meeting tenutosi al Circolo della Vela di Roma, il presidente del CdR Paolo Romano Barbera ha dato il segnale di partenza alle imbarcazioni iscritte alla 33ma edizione della Coppa Asteria-Trofeo Enway, con oltre sei nodi di vento proveniente da nord-ovest. Durante la giornata la pressione sul percorso verso Ponza-Ventotene è andata costantemente in aumento fino a superare i 13/15 nodi. Durante la notte purtroppo il vento è calato obbligando la maggior parte dei partecipanti a una lunga sosta fino a domenica, quando finalmente una leggera brezza ha permesso alla flotta di ri- prendere la navigazione verso Anzio.

“Sono sicuramente molto soddisfatto di questa regata, per il risultato un po' inaspettato, ma soprattutto perché ho partecipato con mio figlio. - ha dichiarato Adriano Addobbati, l'armatore di Lancillotto - Una buona partenza ci ha permesso di passare il cancello di disimpegno in terza posizione, ci siamo poi tenuti sopravvento in attesa del rinforzo previsto, che ci ha fatto arrivare al rilevamento di Ventotene nelle prime posizioni. Abbiamo girato l'isola molto sotto costa, guadagnando sulle barche che ci precedevano. Nella rotta verso Ponza le imbarcazioni vicine hanno scelto di fare bordi profondi mentre la nostra stra- tegia è stata quella di puntare direttamente sul faro della Guardia, questo ci ha permesso di passare in testa alla flotta e di sfruttare al massimo la brezza di levante, consentendoci così di tagliare per primi la linea di arrivo”.

La premiazione della 33ma Coppa Asteria-Trofeo Enway avrà luogo sabato 6 ottobre 2018, alle ore 17,00 presso la sede del Circolo della Vela di Roma.

 


17/09/2018 17:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Il Campionato Invernale di vela del Mar Ionio si arricchisce con il Trofeo Matera

L’11 novembre, nello specchio di mare antistante il Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci, prenderà il via l’ottava edizione del Campionato Invernale di vela del Mar Ionio, Trofeo Megale Hellas

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Soldini, Pedote, Bissaro: professori d'eccezione per i Mini 6.50

Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote e Vittorio Bissaro si calano nelle parte dei docenti nel 1° Clinic Mini 6.50 organizzato dalla FIV

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci