domenica, 16 dicembre 2018

ALTURA

Lago Maggiore: all’ Avav di Luino il 50° Trofeo del Nostromo

Nell’anno dell’80esimo anniversario dalla sua fondazione l’Associazione Velica Alto Verbano, quest’anno festeggia anche un altro importante compleanno: domani prenderà il via il 50° Trofeo del Nostromo, una classica regata d’altura del lago Maggiore.
Il 50° Trofeo del Nostromo è valido come quarta prova del Campionato del Verbano 2018 e come Act 1 del Campionato del Verbano Italo Svizzero Nord Altura 2018.
Saranno una quarantina le imbarcazioni che domani mattina, con segnale d’avviso alle ore 13.55, prenderanno il via nello specchio d’acqua antistante la sede del sodalizio velico luinese.
La flotta sarà suddivisa in due gruppi e seguiranno due percorsi di lunghezza differente: le imbarcazioni delle classi ORC A-B, e Amatoriali A-B seguiranno il Percorso Lungo mentre le classi ORC C e Amatoriale C saranno seguendo il Percorso Corto.
La prima parte dei percorsi è comune a tutte le imbarcazioni in gara: partenza da Luino, boa a Punta Lavello, boa a Tronzano, Scoglio dei Castelli di Cannero. A quel punto è previsto un cancello Overall per le imbarcazioni ORC che proseguiranno verso una nuova boa a Caldè prima di fare ritorno alla linea d’arrivo di nuovo a Luino.
Il passaggio dallo Scoglio dei Castelli segnerà la linea d’arrivo per le classi minori e sarà anche valido come linea d’arrivo per il Campionato del Verbano Italo Svizzero Nord Altura 2018.
Il prestigioso Trofeo del Nostromo – un’opera in bronzo della scultrice Matilde Magnaghi, moglie di Emilio indimenticato presidente AVAV durante molti mandati – verrà assegnato all’imbarcazione prima classificata in tempo compensato nel Percorso Lungo, al vincitore in Tempo Reale verrà consegnata la Coppa Benito Gatti. Il Trofeo Nino Ferrario sarà riservato alla prima barca classificata in Tempo Compensato sul Percorso Corto, mentre a quella prima in Tempo Compensato andrà la Coppa Chirola. Sono previsti premi ai vincitori di ciascun raggruppamento e ai partecipanti delle Classi Amatoriali.


18/05/2018 12:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Seatec prepara l'edizione 2019

La collaborazione sempre più stretta, efficace e produttiva tra ICE-Agenzia e CarraraFiere porta a Seatec 60 buyer da 25 paesi e una delegazione di giornalisti esteri da 6 paesi

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Star Sailors League: le esperienze di Tita e Gallinaro

Si è da poco conclusa la sesta finale della Star Sailors League e Ruggero Tita e Guido Gallinaro raccontano la loro esperienza

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Conclusa la Imperia Winter Regatta

Imperia Winter Regatta per le classi 420 e 470: i fratelli Caldari si impongono nei 420 open; Frascari-Lanzetta tra le femmine, mentre il podio dell’olimpica 470 è appannaggio straniero con la vittoria tedesca di Winkel-Cipra

Star Sailors League: un bel podio per Diego Negri

Diego Negri centra il primo podio nelle Star Sailors League Finale del 2018 alle Bahamas

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci