martedí, 21 novembre 2017

FORMAZIONE

La Vela in Versilia punta sui giovani: firmato l’accordo per il Progetto Scuola Vela Valentin Mankin

la vela in versilia punta sui giovani firmato 8217 accordo per il progetto scuola vela valentin mankin
redazione

Un’unica scuola vela per tutta la Versilia: questo era il progetto che avrebbe voluto realizzare il grande Valentin Mankin, molto amico della Versilia, e con lui, nel passato, si tentò di gettare le basi di questa scuola. Per molteplici motivi, però, (primi fra tutti, tanti Circoli Velici, ognuno con le proprie idee, e tante Amministrazioni Comunali in pochi metri di costa), l’iniziativa non riuscì a partire. Oggi le cose sono cambiate e il Club Nautico Versilia, il Circolo Velico Torre del Lago Puccini e la Società Velica Viareggina, si sono uniti per lanciare un progetto ambizioso quanto fondamentale non solo per il futuro della Vela versiliese ma anche per il turismo. Doveroso, quindi, intitolare la Scuola al Grande amico Valentin. 
Nelle sale del Club Nautico Versilia, alla presenza di numerose autorità e soprattutto di molti giovani, si è svolta la presentazione ufficiale del Progetto Scuola Vela Valentin Mankin “Ognuno di questi tre Circoli ha le proprie caratteristiche e pertanto, unire queste forze, spalmare le proprie competenze da uno all’altro e lasciare ad ognuno la propria autonomia, ci da la possibilità di realizzare questa iniziativa che prevede una serie di scambi di servizi fra i tre sodalizi, atti a promuovere lo sport velico e in particolare la cooperazione delle proprie scuole di vela con corsi destinati principalmente ai giovanissimi allievi, vero serbatoio per il futuro della Vela.” ha spiegato il Consigliere del CNV e promotore del Progetto Muzio Scacciati. Negli interventi del Presidente del Club Nautico Versilia Roberto Brunetti, del Presidente del Circolo Velico di Torre del Lago Puccini Massimo Bertolani, del Vice Presidente della Società Velica Viareggina Raffaello Astorri e del Presidente della II Zona Fiv, Giuseppe Lallai, è stato più volte sottolineato come negli obiettivi di questo Progetto non ci sia solo la volontà di insegnare ad andare in barca ai più piccoli ma anche di amare e rispettare il mare e il lago, di evidenziare l’importanza del ricambio generazionale nello sport della Vela, e soprattutto di proporsi come un grande volano turistico. 
Soddisfazione e massima disponibilità verso questo grande iniziativa è stata rivolta anche da parte del Comandante della Capitaneria di Viareggio Davide Oddone, del Presidente dell’Ente Parco Migliarino San Rossore e Massaciuccoli, Giovanni Maffei Cardellini, del Presidente della Fondazione Festival Pucciniano, il Maestro Alberto Veronesi, e dei rappresentanti del Provveditorato agli Studi, i dirigenti scolastici Nicola Lofrese e Andrea Bemi che hanno aperto le scuole all’iniziativa. 
Iryna Mankin, figlia del grande Valentin, ha ringraziato i tre Circoli velici per aver voluto intitolare un così importante Progetto alla memoria del padre.


29/07/2016 21:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci