domenica, 19 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

centomiglia    hobie cat    microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa   

ALTURA

La vela d’altura protagonista a Viareggio per la chiusura della stagione agonistica del Club Nautico Versilia

la vela 8217 altura protagonista viareggio per la chiusura della stagione agonistica del club nautico versilia
redazione

Una coinvolgente premiazione presso le sale del Club Nautico Versilia ha concluso l’edizione 2017 della Regata d’Inverno -tradizionale appuntamento con la Vela d’Altura che, come ogni anno, ha chiuso la stagione agonistica del sodalizio presieduto da Roberto Brunetti.
Questa volta però, la tradizionale manifestazione è stata affiancata da una graditissima novità che invitava i regatanti a raccontare, attraverso immagini fotografiche, tutte le fasi della regata, il proprio equipaggio, la propria barca o le imbarcazioni avversarie.
Le fotografie in formato digitale di questa prima edizione di “Vela e Foto in Versilia-Regata d’Inverno” -iniziativa organizzata con successo dal Club Nautico Versilia con la Lega Navale di Viareggio e il Firenze Festival-  hanno così documentato lo spirito della regata e del navigare a vela. “Anche andare a vela è una forma d’arte- ha spiegato il direttore artistico di Firenze Festival Stefano Angiolini che ha presieduto la Giuria composta anche dal fotografo professionista Gianluca Moggi (New Press Photo), dal Direttore Sportivo del Club Nautico Versilia Danilo Morelli e dal Presidente della LNI sez. Viareggio Domenico Mei -Tutte le foto erano a nostro avviso dello stesso livello qualitativo ma, più della qualità tecnica che comunque è stata valutata, abbiamo dato maggior rilevanza all’aspetto emozionale e al significato di “andare a vela”. Complimenti comunque a tutti!” 
Ad ogni fotografia, che non ha potuto essere in alcun modo rielaborata con programmi specifici al computer pena l’esclusione della barca concorrente, è stato assegnato un punteggio che, sommato a quello della classifica di regata, ha stabilito i vincitori. Alla fine è stato lo scatto di Elena Pacini Battaglia (Orc Mi Garba-) a vincere questa prima edizione di “Vela e Foto in Versilia”, iniziativa che, visto il successo riscontrato, sarà sicuramente ripetuta. Secondo posto per la foto scattata dall’equipaggio di Bahia e terzo per quella di Telepatia.
Nel corso della premiazione è stato possibile ammirare tutte le foto realizzate in questa giornata -sia quelle dei regatanti che quelle di Gianluca Moggi che alla sua prima esperienza in regata, ha definito l’esperienza “molto emozionante”. Tutti gli scatti saranno pubblicati sul sito degli Organizzatori.
Per quanto riguarda, invece, la competizione velica svoltasi nel tratto di mare antistante al porto di Viareggio e caratterizzata da vento costante sugli 8/9 nodi e onda lunga, sono stati premiati i vincitori della “Regata di fine stagione” (classifica stilata al termine del primo giro -4 m.m.- e valida come recupero della regata della LNI Viareggio annullata nelle settimane precedenti) e quelli della Regata D’Inverno (tre giri per un totale di 12 miglia marine).
Sul podio della Regata di fine stagione il Classe Open Aquila di Adriano Mari (LNI Vg), l’Orc GC Blue Dolphin armato da Mauro Lazzarotti -che ha anticipato Bahia di Franco Lari e Marta III di Patrizia Martini, tutti della Lni Vg- e l’Orc Mi Garba di Mario Daniele Di Camillo del CVM -seguito da Gitana del presidente della SVV Paolo Insom e da Telepatia di Vittorio Giusti della Lni Vg-.
La Regata d’Inverno che ha potuto contare come sempre sul prezioso supporto della Capitaneria di Porto di Viareggio, ha, invece, visto imporsi il Classe Open Aquila di Adriano Mari (LNI Vg), l’Orc GC Blue Dolphin armato da Mauro Lazzarotti -seguito da Bahia e da Marta III- e l’Orc Gitana armato da Paolo Insom -che ha anticipato Mi Garba e Telepatia-.
Un riconoscimento è stato anche consegnato a Stefano Angiolini, a Gianluca Moggi e al Comitato di Regata composto dal presidente Mario Simonetti, Elisabeth Kuffer, Danilo Morelli e Stefano Giusti.


13/11/2017 18:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Una Luna Rossa gommata Pirelli

Pirelli ha sottoscritto con Luna Rossa Challenge un accordo per realizzare una partnership che sarà finalizzata allo sviluppo del progetto pluriennale che porterà Luna Rossa a partecipare alla prossima edizione dell’America’s Cup

Europei RS Feva: tre equipaggi azzurri in Gold fleet

È terminata domenica 12 agosto dopo 6 prove la serie di qualifiche che hanno diviso la flotta in gold e silver al Campionato europeo Rs Feva

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci