venerdí, 23 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    reale yacht club canottieri savoia    pesca    marevivo    cala de medici    ferreti group   

CENTRI VELICI

La stagione velica del CNAM di Alassio si apre nel segno del Dragone

la stagione velica del cnam di alassio si apre nel segno del dragone
redazione

 

Se il 2017 ha portato ottimi risultati per il Cnam Alassio, il 2018 si apre nel segno del Dragone. Nulla a che vedere con l’oroscopo cinese, ma con il Campionato Nazionale Classe Dragoni in programma dal 13 al 15 aprile. Ma andiamo con ordine.
Il 2017 si chiude con un bilancio sicuramente positivo per il Cnam alassino sotto vari punti di vista. La squadra agonistica sta dando buoni risultati in allenamento. I ragazzi stanno affinando la tecnica di conduzione, soprattutto nelle andature di lasco, dove si richiede un’altissima sensibilità di conduzione perché la barca è al limite di sbandamento. “Lavoriamo per migliorare i risultati che stanno arrivando, siamo soddisfatti di tutti i ragazzi, sia dell’agonistica che della pre-agonistica”, dice il direttore Sportivo Bruno Broccanello al termine del suo primo anno di gestione . Sotto la guida attenta e scrupolosa di Flavio Pogliano e Andrea Gavaldo, istruttori Fiv, i ragazzi lavorano costantemente uscendo in barca nei fine settimana. Mentre non conoscono soste gli allenamenti, il lavoro del Cnam prosegue anche su altri settori, in vista dei prossimi appuntamenti per il 2018. Si comincia il 3 e il 4 marzo con gli optimist impegnati nel Meeting Internazionale della Gioventù, si prosegue poi il 13, 14 e 15 con la Vela d’Altura. In mezzo a queste due date, il 10 marzo, è prevista la regata costiera da Marina degli Aregai ad Alassio. Il mese di aprile si apre con il Game Race Master Laser il 7 e l’8, valevole per la prima tappa del circuito Nazionale Laser. Grande novità del 2018 sarà la regata valida per il Campionato Nazionale classe Dragoni dal 13 al 15 aprile. “Le attività del Circolo Nautico proseguono con altri appuntamenti che animeranno tutto l’anno di Alassio. Ringraziamo come sempre la Marina di Alassio spa, che ci appoggia in ogni iniziativa, e il Comune di Alassio che ci sostiene. Entrambi ci aiutano a portare avanti lo scopo principale del nostro circolo, che è quello di incentivare l’amore e il rispetto del mare”, dice il presidente Ennio Pogliano. Nell’ottica di proseguire a far avvicinare più persone possibili al mare e agli sport acquatici, il Cnam accoglie periodicamente scuole di vari ordini e gradi, che arrivano ad Alassio anche da lontano, per lezioni e stage modulati a seconda delle esigenze di ogni istituto. 

 


10/02/2018 09:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci