sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

REGATE

La Round Sardinia Race 2017 fa rotta verso Carloforte

la round sardinia race 2017 fa rotta verso carloforte
Roberto Imbastaro

E’ in corso oggi la quinta tappa della Round Sardinia Race 2017, da Alghero a Carloforte, 95 miglia, con arrivo previsto tra questa notte e domani mattina (venerdì).

La Tappa Arbatax - Porto Rotondo (terza) è stata caratterizzata dal poco vento: dopo diversi tentativi di partenza la flotta è riuscita ad effettuare due partenze da punta Comino su un percorso di circa 20 miglia, nel primo gruppo prima imbarcazione in tempo compensato è risultata Corto Maltese; 2a S'extra; 3a Carpe diem.

Per il secondo gruppo, 1° classificato in tempo compensato Natali; 2° Durlindana; 3° Tivan.

La tappa Porto Rotondo – Alghero (quarta) ha regalato paesaggi da sogno con l'aria pulita e rarefatta dopo intenso temporale. Dopo un'ora dalla partenza regolare il vento è venuto meno e dopo alcune ore ad ammirare un mare cristallino quasi tutta la flotta è stata costretta ad accendere il motore. Solo tre barche solo riuscite ad arrivare a vela: 1° classificato in tempo compensato Corto Maltese;  2° Anja della Scuola Vela Mare della Maddalena; 3° Andiver con al timone Francesco Cerina, skipper in solitario.

La premiazione è avvenuta sul palco allestito dalla Fondazione Meta presso il porto davanti alla flotta RSR. I premi sono stati consegnati dall'assessore del Comune di Alghero Ornella Piras; presenti il presidente del consorzio ormeggiatori (marina ospitante) ed il parco naturalistico area marina protetta di Porto Conte che ha allestito un villaggio di accoglienza per la flotta (prodotti enogastronomici di imprese certificate del territorio).

La Round Sardinia 2017 è organizzata da ASD Vento di Sardegna, Ichnusa Sailing Kermesse e Lega Navale Italiana di Villasimius, realizzata grazie al contributo della Regione Autonoma della Sardegna, con il supporto di un gruppo di partner tecnici e di tutti i marina e i club velici/nautici aderenti.

Alla veleggiata partecipa anche, in qualità di barca testimonial, Vento di Sardegna dello skipper Andrea Mura, fresco vincitore della Ostar 2017.


28/09/2017 18:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci