lunedí, 21 agosto 2017

ROMA PER 1/2/TUTTI

La Roma per 1/2/Tutti partirà il 9 aprile 2017

la roma per tutti partir 224 il aprile 2017
Roberto Imbastaro

E' finalmente definitivo il calendario delle regate della FIV IV Zona per il 2017 e alla Roma per 2 e alle sue sorelle X1 e X Tutti, toccherà come sempre l'onore (e l'onere) di aprire la stagione della grandi regate d'altura, che decideranno anche il vincitore del Campionato Italiano Offshore 2017. Regata molto impegnativa non solo per la distanza (525 miglia) ma anche perché si svolge in una stagione inquieta, dove il passaggio tra l'inverno e la primavera, non ancora definito, è foriero di ogni possibile evento climatico, dalla grande piatta alla burrasca. 
"Si parte domenica 9 aprile - commenta il presidente del Circolo Nautico Riva di Traiano Alessandro Farassino - praticamente nella stessa data dello scorso anno. Nella scorsa edizione il meteo ci è stato favorevole e speriamo lo sia anche quest'anno. Ma siamo preparati a tutto. Abbiamo avuto edizione lentissime ed altre molto impegnative, sia per le barche sia per l'organizzazione. Ma questa è una regata per campioni e basta vedere i podi di questi ultimi anni per rendersene conto, senza nemmeno scomodare glorie come Giovanni Soldini e Isabelle Autissier o Skip Novak. Lo scorso anno nella 'Per 1' c'erano Andrea Mura, Giancarlo Pedote, Matteo Miceli, Andrea Fantini, Michel Cohen.  Nella 'Per 2' e nella 'Per Tutti" hanno vinto le barche che poi si sono laureate campioni italiani offshore: Lunatika-Ntt Data di Stefano Chiarotti (in coppia con Pietro D'Alì), e Be Wild, di Renzo Grottesi. E voglio anche formulare gli auguri di Natale al penultimo vincitore della 'Per 1', Gaetano Mura, che è impegnato nel giro del mondo in solitario senza scalo con lo stesso Class 40 con il quale a vinto qui a Riva. Buon Natale e soprattutto Buon Vento, Gaetano".
Ci si attende una grande partecipazione nella "Per 2", classe che i regatanti hanno dimostrato di apprezzare tantissimo anche in questo Invernale 2016/17 a Riva di Traiano e domenica, dopo la disputa dell'ultima regata del 2016, se ne inizierà a parlare, magari durante il Pasta Party al Caicco e nello scambio degli Auguri che avverrà in Piazzetta dei Marinai.
Intanto, in attesa del 15 gennaio, giorno in cui ripartirà il Campionato Invernale, si lavora per la Regata della Befana, in calendario, neanche a dirlo, il 6 gennaio.


16/12/2016 18:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci