mercoledí, 12 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    premi    seatec    recordate    star    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24    press    campionati invernali    attualità   

REGATE

La regata "Sulla rotta dei trabaccoli" tra Pesaro e Pola

Si è conclusa la 33^ edizione della regata “Sulla rotta dei trabaccoli” che ha portato circa 50 imbarcazioni ad attraversare l’Adriatico percorrendo 70 miglia in un ideale congiunzione tra gente dello stesso mare. La regata ha visto una prima tappa il 27 Aprile in cui i Croati hanno regatato per raggiungere Pesaro, poi tutte le barche si sono cimentate nel percorso Pesaro-Pola con partenza il 29 Aprile, il 1° Maggio si è svolta la 53^ edizione della Pulska Regata organizzata dal Marina Ulianik di Pola che ha visto le barche cimentarsi in uno scenario di straordinaria bellezza tra le isole Brioni. L’ultima fase della regata si è svolta il 2 Maggio nel ritorno a Pesaro delle barche Italiane. La gara più bella però non si è svolta in mare ma nei marina dove sia la sezione di Pesaro della Lega Navale Italiana, sia il Circolo velico Uljanik di Pola hanno gareggiato nell’ospitalità con pranzi, cene e pacchi di viveri a tutti i regatanti.
La coppa Challenger assegnata alla barca che ha compiuto in minor tempo le 140 miglia dell’andata e ritorno è stata assegnata a Moonshine II di Edoardo Zicarelli, i primi classificati nelle Altre classi sono:
Classe A: “mathilda di Gabriele Arceci
Classe B: “Trenra63 Team Orzelli” di Gabriele Percetti
Classe C: “Penelope” di Marco Rusticelli
Classe D: “Intrepid Witz” di Marco Della Rosa
Classe E: “Irina” di Maurizio Guglielmo
La veleggiata disputata a vele bianche ha visto primeggiare nelle stesse classi “Littlke Baby” di Ubaldo Squarcia; “Gnam, Gnam” di Riccardo Bulgarelli; “Sterdust” di Letterio Morabito; “Chica Magnum” di Michele Cinquepalmi con un equipaggio tutto femminile ormai consolidato.
Da notare che l’imbarcazione “Cuba Libre” di Riccardo Rossini ha compiuto la regata con l’equipaggio formato da alunni di età compresa tra i 14 e i 18 anni del Liceo Scientifico di Pesaro nel rispetto di quelle nobili finalità di divulgazione della pratica della vela che sono alla base del sodalizio della Lega Navale Italiana, sono stai già avviati i contatti per la regata del 2018 affinché si riescano a formare altri equipaggi di giovani studenti.
La premiazione di Sabato 6 Maggio svoltasi nel cortile del prestigioso palazzo Gradari di Pesaro
che oltre alle coppe ha visto anche il sorteggio tra tutti i partecipanti di sei batterie di pentole offerto dalla ditta Flonal si è svolto tra la cordialità di tutti i partecipanti davanti ad un ricco buffet. Le premiazioni a Pola si sono svolte alla presenza del Commissario straordinario della Lega Navale Italiana Ammiraglio Sauro che ha colto l’ccasione per tornare nella terra dei suoi avi.
Tutta la manifestazione ha visto la partecipazione fattiva dei soci della Sezione guidati dal comandante Antonio Rossini a cui va il ringraziamento della Presidenza e del Consiglio Direttivo.


22/05/2017 21:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

Invernale di Anzio: Calipso Enway e La Superba continuano a dominare

Domenica 2 dicembre il golfo di Anzio e Nettuno ha regalato un’altra splendida giornata per la 44° edizione del Campionato Invernale, consentendo di disputare la quarta prova per le classi Altura e ben tre prove per i J24

J24: a Four K la prima manche dell’lnvernale di Cervia

Stefano Leporati con il suo J24 Ita 500 Four K vince la prima manche dell’lnvernale Monotipi di Cervia

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci