lunedí, 15 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

REGATE

La Regata dell'Accademia Navale

la regata dell accademia navale
redazione

Nella mattinata del 24 aprile prenderà il via una delle grandi novità di questa edizione della Settimana Velica Internazionale: la Regata dell’Accademia Navale (Ran), che si svilupperà su un percorso particolare per un totale di 604 miglia (sarà possibile seguire il live tracking sul sito SVI). La manifestazione è organizzata dallo Yacht Club Livorno in collaborazione con lo Yacht Club Costa Smeralda. Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50. Tra loro sarà presente anche la spettacolare My Song, una cruiser racer di 40 metri, considerata all’avanguardia in termini di tecnologia e design. I concorrenti saranno chiamati a navigare nel pieno rispetto dei principi condivisi nel codice etico “Charta Smeralda”, promulgata per la tutela e la preservazione dell’ambiente marino in occasione dello One Ocean Forum. Per sottolineare questo impegno, il primo yacht a transitare in tempo reale davanti a Porto Cervo riceverà il premio One Ocean.
Il percorso – La partenza e l’arrivo saranno a Livorno per un totale di 604 miglia. Durante la navigazione, le imbarcazioni toccheranno le seguenti località: Isola di Gorgona, Porto Cervo, Isola del Giglio, Isola di Palmarola e Isola d’Elba. La rotta abbraccia una parte del Mar Tirreno Centrale e rappresenta una delle più lunghe tra le regate mediterranee della stessa tipologia. Coinvolgerà i principali yacht club di Mar Ligure e  Tirreno e rappresenta un evento straordinario, in Italia, sia per la lunghezza del percorso, sia per la peculiarità della sfida alla quale saranno chiamati gli equipaggi.
Classifiche e premiazioni - Le classifiche saranno calcolate secondo le indicazioni della Normativa Federale di Vela d’Altura. Le premiazioni avverranno il 1 maggio nel prestigioso Piazzale Allievi dell’Accademia Navale di Livorno. L’elenco dei riconoscimenti: Premio Challenge perpetuo Accademia Navale al 1° Classificato in tempo reale a Livorno.  Premio One Ocean al 1° Classificato in tempo reale alla Boa di Porto Cervo. 1° classificato nella classifica Overall ORC.  1° classificato nella classifica Overall IRC. 1° 2° 3° Classificato Categoria 950.  1° 2° 3° classificato nella classifica finale di ogni categoria ORC e IRC, secondo la suddivisione del Comitato Organizzatore.
Le imbarcazioni partecipanti – Amays (Yacht Club Cala De’ Medici), Melagodo (Circolo della Vela Erix), Argo (Yacht Club Italiano), Trilogy (Circolo Velico UVM), Stripptease (Lega Navale Italiana Civitavecchia), Pegasus (Yacht Club Verona), My Song (Yacht Club Costa Smeralda), Mister A (Circolo Nautico Marina di Carrara), Chaplin (Marina Militare). 


23/04/2018 21:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Giorgia Speciale parte col botto

L'anconetana Giorgia Speciale si prende la testa della classifica al termine di una giornata praticamente perfetta che la vede piazzare due primi posti

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Il Sandokan di Salgari non è quello della Tv

Vittorio Sarti ha presentato il «Dizionario salgariano» e per gli appassionati c'è anche la pagina FB "Navigando con Salgari"

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci