venerdí, 21 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    salone nautico di genova    tp52    perini cup    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate    marevivo   

REGATE

La regata dei mille sorrisi

la regata dei mille sorrisi
redazione

La Childrenwindcup, 11a edizione, ha voluto raccontare altre "Cento storie", quella della regata legata a doppio filo con la Centomiglia della scorsa settimana, l'equipaggio di "Aron-Confusione" primo sul traguardo con  Luca Stefanini, colui che era stato il tattico di Giulia Conti nella bellissima gara di sabato scorso, quando la 4 volte olimpica portò l'argentato "Clandesteam" primo tra i monoscafi, secondo assoluto, battuto solo nelle ultime 10 miglia, da un maxicatamarano.
Stefanini primo nel poco vento della Children, arie leggere, ma era la presenza dei piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia il motivo della festa, tra mille sorrisi, storie bellissime di guarigioni, forse miracoli, il dramma di qualche genitore che ha voluto, comunque, essere presente nel ricordo dei piccoli che non hanno vinto la battaglia, ma che per anni avevano partecipato a quella che possiamo definire la festa conclusiva della lunga estate del Garda, estate di sole, vacanze, qualche pioggia di troppo, soprattutto oltre 200 regate tra gare internazionali, nazionali, sociali e veleggiate senza presente di una classifica come avviene nella Children, come è avvenuto alla Cento People, la gara per i diportisti, che si è corsa lo stesso giorno della gara regina, il successo dell'imbarcazione del progetto Hyak, la velaterapia attuata con i reparti di Psichiatria della Asst del Garda di Desenzano e il Cps di Salò, inseguiti per tutta la gara dalla barca della polizia di Stato di Peschiera che aveva a bordo i ragazzi della comunità Exodus di Cavriana. Al porticciolo di Bogliaco la festa della Children ha animato le due giornate del week end con stand, incontri, l'opportunità di ringraziare i tanti volontari dell'Abe di Brescia, l'associazione bambino emopatico, i giovani della scuola vela gargnanese che con gli Under 12 Andreoli e Scalmana hanno vinto il tricolore Rs Feva della loro categoria, i bellissimi regali ricevuti con le maglie della Juventus, del Campione del Mondo di ciclismo Peter Sagan, di una preziosa macchina per fare il gelato della Nemox di Brescia (grazie a Marina Guerra), che sarà collocata in reparto a Brescia. Il Garda, la vela, lo sport, i diportisti hanno poi avuto l'occasione di ringraziare tutte le forze dell'ordine che lavorano sull'acqua, dalla Guardia Costiera alla Polizia, dai Carabinieri alla Guardia di finanza, al gruppo dei Volontari del Garda. E' stata la regata del sorriso, una festa per chi ama questo territorio, unico per chi vuol praticare gli sport della vela, del surf e del kite, tutte discipline che faranno parte del progetto interregionale "Green and Blue" attuato in quest'area da In-Lombardia e da Explora, in collaborazione con Garda Lombardia e il Circolo Vela Gargnano, con Abe, i grandi registi della Childrenwindcup con gli ideatori Mariateresa Isetti e Ferdinando Possi. La Childrewindcup è un Evento del circuito multisport gardesano "Sognando Olympia".


18/09/2017 11:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Riparte con più regate l'Invernale di Riva di Traiano

Saranno disputate ove possibile anche due prove nello stesso giorno, fino ad un massimo di dodici regate. Nove le date in calendario più due eventuali recuperi. Si parte il 4 novembre 2018

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Enoshima: domani 4 equipaggi italiani in Medal Race

Oggi vento quasi assente e solo i Laser Standard sono riusciti a disputare una prova

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci