giovedí, 8 dicembre 2016

PRESS

La prima spiaggia con il Water Nordic Walking

la prima spiaggia con il water nordic walking
redazione

 

Lignano Sabbiadoro è la prima spiaggia d’Italia a proporre il Water Nordic Walking, il modo nuovo e divertente di concepire la camminata con i bastoncini nell’acqua del mare, ideale per tutti coloro che vogliono rimettersi in forma divertendosi, con un’attività che va ad agire su tutti i muscoli.

La spiaggia di Lignano Sabbiadoro è la prima a proporla gratuitamente: l’attività viene offerta dalla Lignano Sabbiadoro Gestioni in collaborazione con Nordic Walking Lignano A.S.D.

Il nordic walking nella sua versione “on the beach” è perfetto perché, venendo praticato in acqua o nel bagnasciuga, il terreno cedevole obbliga ad una continua ricerca di equilibrio, impegna maggiormente la muscolatura e aumenta il dispendio energetico. Il risultato è un allenamento total body: infatti, rispetto alla normale camminata, implica l’uso dell’intero corpo (con maggiore intensità) e determina il coinvolgimento di gruppi muscolari del torace, dorsali, tricipiti, bicipiti, spalle, addominali e spinali, assente nella normale camminata. Questo reca maggiori benefici, dall’aumento di forza e resistenza al benessere cardiaco e delle vie vascolari, da maggior consumo di calorie a un notevole miglioramento di equilibrio e stabilità. Inoltre, allenasi in riva al mare permette di poter fare un pieno d’ossigeno e, dulcis in fundo, garantirsi un’abbronzatura perfetta. 

IL CORSO

Le lezioni di Water Nordic Walking, in collaborazione con Nordic Walking Lignano A.S.D., sono previste tutti i martedì d'estate, a partire dal 28 giugno,  alle 10:30 e alle 16:30 per la durata di un’ora e mezza. Ogni lezione sarà gratuita e comprenderà anche il noleggio dei bastoncini. L'iscrizione è obbligatoria presso l'infopoint posto sul piazzale di Terrazza a Mare (Lungomare Trieste 5, Lignano Sabbiadoro), tutti i giorni, dalle ore 09:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00.


13/07/2016 14:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci