mercoledí, 16 agosto 2017

REGATE

La Ottanta: Line Honour XTutti a Marchingenio, X2 ad Airis

la ottanta line honour xtutti marchingenio x2 ad airis
redazione

Con l’arrivo di Septima Vector di Corrado Lanza alle 14.24 di domenica 9 aprile, si conclude la terza edizione de La Ottanta organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita in collaborazione con Marina 4, Yacht-Pool e Cantina Colli del Soligo.
“E’ stata una bella edizione” dichiara il Presidente Gian Alberto Marcorin “tra i partecipanti ho visto un grande entusiasmo e una voglia di altura che continua a crescere. Regatecome La Ottanta avvicinano al mondo dell’offshore e permettono di testare imbarcazioni e affiatamento degli equipaggi, in vista di competizioni più lunghe”.
La regata su percorso Caorle-Grado-Pirano (SLO) e ritorno, primo appuntamento di stagione con il Trofeo Caorle X2 XTutti, ha visto la partecipazione di 65 imbarcazioni, con netta prevalenza degli iscritti nella categoria XTutti.
Gli arrivi si sono susseguiti per tutta la notte e la mattina del 9 aprile.
Line Honour assoluta e XTutti per il secondo anno consecutivo ad appannaggio di Marchingenio, Modulo 123 Santarelli di Silvio Cividin, che ha tagliato il traguardo alle 23.54 di sabato 8 aprile,aggiudicandosi anche il podio in classe Bravo XTutti. 
Line Honour della categoria X2 è stato il Melges 32 Airis di Cesare Bressan in coppia con Franco Daniele, protagonisti di una regata condotta sempre in testa alla flotta, anche al passaggio di Pirano, terzi assoluti al traguardo alle 00.48 e vincitori anche al calcolo dei tempi compensati ORC X2. 
Nella categoria XTutti, gli altri vincitori sono stati in classe ORC XTutti Dara III di Morelli-Bisetto con Paolo Cavezzan alla tattica. In IRC XTutti successo per Spirit del ravennate Luca Pizzi, mentre nella Libera inclasse Zero vittoria di XXL di Riccardo Tosetto e in classe Charlie di Luna per Te dello Sporting Club Duevele con a bordo il meteorologo Andrea Boscolo, secondi assoluti al traguardo alle 00.09 di domenica 8 aprile. 
Nella categoria X2 tra i Mini 650, ad imporsi dopo una lunga serie di bordi e sorpassi sui cinque avversari di classe, o Liska di Matteo Molinaro/Daniele Balzanelli giunto alle 06.37.
Nei Trimarani, bella performance dell’inedita coppia Berk Plathner, un globetrotter dei mari con 3 traversate atlantiche e numerose regate oceaniche all’attivo, con Antonio Di Chiara, alla sua prima esperienza in multiscafo, che hanno tagliato il traguardo alle 05.51, undicesimi della flotta. In classe Bravo X2 successo dei fratelli Alessio e Cristiano Verardo con il Class 40 Kika Green Challenge.
L’edizione 2017 è stata caratterizzata da una partenza con venti leggeri a regime di termica, che hanno spinto la flotta con andatura al traverso in direzione del primo waypoint di Grado.
La seconda parte della regata, dopo il passaggio nella bella baia di Pirano, è stato caratterizzato da venti oscillanti da nord e nord-est, prevalentemente con brezze di terra e qualche inevitabile buco di vento, anche se l’avvicinamento a Porto Santa Margherita nella mattinata ha beneficiato di un borino che ha sospinto la flotta al traguardo. 
Il prossimo appuntamento con le regate offshore CNSM è con La Duecento Trofeo Paulaner, regata valida per l’assegnazione del titolo di “Campione Italiano Offshore” e per il “Trofeo Masserotti – Armatore dell’Anno Uvai”, che si svolgerà dal 5 al 7 maggio. A poco meno di un mese dal via, già una quarantina gli iscritti, tra i quali molti dei protagonisti di questa edizione de La Ottanta. 
Classifiche provvisorie ed elenco passaggi in tempo reale: www.cnsm.org - La Ottanta. Foto e video: pagina Facebook Circolo Nautico Porto Santa Margherita.
 
CLASSIFICHE PROVVISORIE:
XTUTTI
ORC: 1. Dara 3 (Bisetto-Morelli YCL) 2. Stella dei venti (G. Mezzalira – CNSM) 3. Hauraki (M. Trevisan – CNSM)
IRC: 1. Spirit (L. Pizzi – CNC) 2. Alessandra IV (L. Segato – PDM) 3. Oraera (F. Menon – TSC)
ZERO: 1. XXL (R. Tosetto - YCH)
BRAVO: 1. Marchingenio (S. Cividin – CVAM) 2. Vaquita (A. Fiori – SVMM) 3. Calema (U. Cimberle – LNI)
CHARLIE: 1. Luna per te (R. Volpato – CNSM) 2. Don’t forget to smile (G. Sforza – PDM) 3. Barramundi (A. Frighetto – CNSM)
 
X2
ORC: 1. Airis (Bressan/Daniele PDM) 2. Che soddisfazione (Zennaro/Penzo – DVV) 3. Nereide (Salviato/Chiericato – LNI)
MOCRA: 1. Hikari (Plathner/Di Chiara TO)
BRAVO: 1. Kika Green Challenge (Verardo/Verardo – CNSM) 2. Skaja (Verlato/Fontana – LNI) 3. Angelo (D’Amico/Giannessi – YCA)
MINI: 1. Liska (Molinaro/Balzanelli – SVOC) 2. MAVIE (Iancer/Babich – SNL) 3. Antigua (Deganutti/Boatto – SVOC)

FOTO Andrea Carloni


09/04/2017 17:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Patrick Phelipon approda sulle banchine Circolo Vela Marciana Marina

Il suo progetto di navigatore solitario che ripercorrerà - a 50 anni dalla sua prima edizione del 1968 – le orme di Sir Robin Knox-Johnston

Arriva il "Settembre a vela" del Garda con Gorla, Centomiglia e Children

Per chiudere la grande estate il 16-17 settembre si navigherà con l'11° edizione della ChildrenWindCup, ospiti i piccoli pazienti dei reparti di Onco ematologia pediatrica del Civile di Brescia

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

MAPFRE vince lo sprint a Saint Malo

Team Brunel, con l'italiano Alberto Bolzan chiude in seconda posizione e i cino/francesi di Dingfeng in terza. Domenica la partenza della quarta e ultima frazione verso Lisbona

Nuovi territori per il 2018, due test in Croazia

Dopo una stagione di successo nel 2017 che si estende per nove mesi e sei eventi negli USA e in Europa, le 52 SUPER SERIES intendono espandersi in nuovi territori e aree durante la stagione 2018

Iniziati con due regate i Campionati Europei Juniores 420 e 470

Nei 420 Under 17 buon inizio per il portacolori della Fraglia Vela Riva Tommaso Salvetta, che con a prua Giovanni Sandrini, è secondo in parità di punteggio

Ad Aarhus Test Event del Campionato del Mondo

Ieri in Danimarca si sono disputate le prime prove e gli azzurri del Nacra17 Ruggero Tita e Caterina Banti si sono subito distinti e sono in testa alla flotta dopo tre regate con ben due primi posti (1, 2, 1)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci