venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra   

PRESS

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

la marina di monastir 232 il primo porto turistico in africa ad ottenere la certificazione iso 14001 2015
redazione


La Marina di Monastir in Tunisia ha ottenuto la certificazione ISO 14001 V 2015 per il suo sistema di gestione ambientale che contribuisce allo sviluppo sostenibile. La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere questa certificazione, rilasciata dagli studi internazionali Veritas alla Compagnia Turistica Araba (CTA), società che gestisce l’intera attività della marina portuale. Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale che premia i litorali e i porti turistici per i loro sforzi in materia di tutela ambientale.

"Questa importante certificazione rafforza il nostro senso di responsabilità verso l’ambiente", dichiara M. Hedi Reguig, CEO del CTA, "e conferma ancor di più la nostra volontà di poter offrire ai turisti, ma anche ai residenti e visitatori una realtà portuale amica della natura, rispettosa dell’ambiente, e conforme alle regolamentazioni internazionali. Questo è per noi un traguardo importante strategico non solo per la Marina di Monastir, ma anche per la Tunisia, nell’ottica di uno sviluppo sostenibile a livello globale".

Il porto turistico di Monastir ha ben 300 aree e offre ai turisti tutti i servizi necessari,  garantendo loro una costante sicurezza con un monitoraggio dell’intera area tramite telecamere attive 24 ore su 24 e una forte presenza di agenti di sicurezza.

La Marina di Monastir, costruita nel 1985, si è sempre contraddistinta per il numero di realtà interessanti presenti nella zona. In primo luogo, la sua posizione quasi al centro di Monastir, con il suo ricco patrimonio storico e i numerosi luoghi d’attrazione; importante anche la sua vicinanza a soli 6 km dall’Aeroporto Internazionale Habib Bourguiba e a 25 km da Sousse. Vantaggi che l'hanno resa una delle mete più conosciute e popolari della regione. Il suo porto turistico non è solo un porto di scalo ma anche di transito, ed è inoltre sede di regate: tutto questo ha permesso alla Marina di diventare un importante fulcro per la città di Monastir, nonché valido punto di riferimento dei più rinomati yacht club in Europa e un luogo d’ incontro internazionale e di prestigio.
Oltre al porto turistico, la Compagnia Turistica Araba (CTA) gestisce un importante apart-hotel composto da 56 appartamenti e 10 locali commerciali. 


20/02/2017 10:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci