mercoledí, 24 agosto 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

palermo-montecarlo    rio 2016    nautica    centomiglia    2.4mr    regate    x-35    press    platu 25    nuoto    mascalzone latino    turismo    melges 20    formenton    guardia costiera   

LOMBARDINI CUP

La Lunga Bolina: Line Honours per Almabrada

la lunga bolina line honours per almabrada
redazione

Vela, La Lunga Bolina - Primi responsi alla Lunga Bolina-Trofeo Intermatica, la regata organizzata dal Circolo Canottieri Aniene di Roma che ha preso il via ieri sera da Riva di Traiano (Civitavecchia) con ben 37 barche d’altura ai nastri di partenza, a cui si sono aggiunti 9 monotipi Este 24 partiti ieri mattina e impegnati su un percorso costiero diviso in due tappe, con sosta notturna all’Argentario e ritorno a Riva in programma per la giornata di domani.

Il primo yacht a tagliare il traguardo in tempo reale, dopo una navigazione di 115 miglia con passaggi all’Isola del Giglio, le Formiche di Burano e Giannutri, è stato il Felci 61 Almabrada di Alessandro Pacchiani (a bordo anche l’esperto Marco Holm), che ha completato il percorso con il tempo di 1 giorno, 43 minuti e 37 secondi,. A seguire, dopo 56 minuti, l’X-512 Durlindana II di Giancarlo Gianni (in pozzetto Roberto Passoni). Le altre barche della flotta sono attese a Riva di Traiano tra la notte di sabato e la mattinata di domenica, e solo dopo l’arrivo dell’ultima classificata sarà possibile stilare le classifiche con i tempi compensati e decretare i vincitori nei raggruppamenti Orc International e Irc, che saranno premiati domani nel fine pomeriggio a Santa Marinella, presso la locale sede del Circolo Canottieri Aniene.

La Lunga Bolina-Trofeo Intermatica, tappa del Circuito Lombardini Cup 2012, può essere seguita dal vivo sul sito www.geomat.it, grazie al Navisat Tracker, il più compatto ed economico sistema di monitoraggio, georeferenziazione, fleet management e localizzazione satellitare progettato e prodotto interamente in Italia da Intermatica, main sponsor dell’evento e partner del Circolo Canottieri Aniene, che lo ha messo a disposizione delle barche d’altura iscritte.



27/05/2012 08:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Rio 2016: tenta la fuga ma viene arrestato Patrick Hickey, presidente dei comitati olimpici europei.

Il dirigente è stato stato arrestato a Rio de Janeiro con l'accusa di traffico illecito di biglietti per le Olimpiadi. Hickey, 71 anni, avrebbe tentato la fuga quando la polizia lo ha raggiunto in un albergo di Barra de Tijuca:

Rio 2016, Giulia Conti: delusione e ritiro

Conti:"Ho una collezione di quinti posti alle Olimpiadi di cui non me ne faccio assolutamente niente"

Italia: una vendemmia da 10 miliardi

La vendemmia italiana 2016 attiva un motore economico che genera oltre 10 miliardi di fatturato solo dalla vendita del vino e che da opportunità di lavoro nella filiera a 1,3 milioni di persone

Palermo-Montecarlo: intervista a Brad Butterworth

Butterworth è al comando di un gruppo di 20 velisti a bordo di Rambler, con i quali affronta per la prima volta questa regata

Memorabile edizione del Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup Summer

Lo Swan 45 JEROBOAM CA’ NOVA di Vittorio Codecasa si aggiudica per la seconda volta (la prima nel 2012) la vittoria del Trofeo Mario Formenton 2016, avvicinandosi così alla fatidica terza vittoria

Continua la marcia di avvicinamento a Gorla e Centomiglia

A fine mese tocca ai giovani del 42o con il Mondiale a squadre a Univela

Venezia: vandali distruggono i gondolini della regata storica

Sono stati distrutti 7 gondolini su 10 . L'episodio è avvenuto all'interno di un cantiere di Malamocco dove le barche erano rimessate

Scarlino: pochi giorni al Mondiale Melges 20

Si avvicina a grandi passi l’evento più importante della stagione per la classe monotipo Melges 20, il Campionato del Mondo 2016

XII Palermo-Montecarlo: 59 barche da 11 nazioni inseguono Rambler con Brad Butterworth

Domenica 21 agosto scatta l’edizione 2016: alle ore 12.00, “vento permettendo”, il Regatta Director Alfredo Ricci darà la partenza nelle acque cristalline del Golfo di Mondello, sede del Circolo della Vela Sicilia

Rio 2016, vela: ci fermiamo alle porte del Paradiso

Niente da fare: come già avvenuto domenica scorsa nella disciplina della Tavola a vela RS:X femminile, l’Italia della vela si avvicina ad un passo da una medaglia, per poi vedersela svanire nell’ultima prova, la Medal Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci