sabato, 24 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo    cala de medici   

REGATE

La Lunga Bolina & Coastal Race Sardinia 2017

Il Gemellaggio tra il Circolo Canottieri Aniene e lo Yacht Club Porto Rotondo non è solo un atto formale, ma una vera collaborazione sportiva, infatti dal 22 al 24 settembre i due prestigiosi sodalizi saranno co-organizzatori de La Lunga Bolina & Coastal Race Sardinia 2017.
Una regata che vedrà impegnata la flotta degli Este24 in tre giorni di regate, il 22 e il 24 si disputeranno regate tra le boe, mentre sabato 23 si terrà una costiera di circa 25 miglia. La flotta delle barche d’altura si sfiderà su un percorso offshore di oltre 100 miglia che partendo da Porto Rotondo punterà a nord verso il fantastico Arcipelago della Maddalena e potrà comprendere anche la circumnavigazione delle mede di Secca di Tre Monti e di Lavezzi e delle isole: Mortorio e Mortoriotto, Bisce, Santo Stefano, La Maddalena, Spargi e Spargiotto, Budelli, Razzoli, Santa Maria, Berettinelli, Caprera, Monaci, per poi ridiscendere verso Tavolara e Molara e fare ritorno a Porto Rotondo. Un percorso molto tecnico, in un’area dove il maestrale la fa da padrone. Lo slalom tra le meravigliose isole dell’Arcipelago metterà in evidenza le capacità interpretative e tattiche degli equipaggi.
La collaborazione tra il Circolo Canottieri Aniene e lo Yacht Club Porto Rotondo ha avuto inizio lo scorso anno in occasione del Campionato Nazionale Este 24, da qui la voglia di entrambi i Circoli di voler fare insieme una grande manifestazione velica e così in poco tempo ha preso forma quest’evento con la speranza di riportare le barche d’altura a regatare in uno dei campi di regata più suggestivi d’Italia. Nelle prossime settimane saranno pubblicati su www.ycpr.it e su www.lalungabolina.it. i bandi di regata e saranno aperte le iscrizioni. Il programma si baserà su quello già testato in questi anni per l’edizione classica di fine aprile: per la Coastal Race Sardinia si prevedono tre percorsi costieri che si svolgeranno su tre giornate, mentre per le imbarcazioni più grandi saranno studiati e comunicati più percorsi e solo al momento del briefing, in base alle condizioni meteo, sarà indicato quello prescelto. Le imbarcazioni saranno ospitate gratuitamente al Marina di Porto Rotondo dal 19 al 26 settembre 2017.
Già molte le adesioni ricevute e sicuramente l’interesse per questo nuovo evento è destinato a crescere come testimoniato durante il lancio avvenuto in occasione della premiazione de La Lunga Bolina 2017 della scorsa settimana. La nostra sfida è appena iniziata


25/05/2017 20:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci