giovedí, 24 maggio 2018

REGATE

La Lunga Bolina & Coastal Race 2018: record di partecipazione

Record di partecipazione per il Trofeo BMW - La Lunga Bolina & Coastal Race 2018, la regata d’altura organizzata dal Circolo Canottieri Aniene con il contributo di BMW Roma e la collaborazione del Porto Turistico di Riva di Tra- iano, giunta alla sua nona edizione. Domani sulla linea di partenza ci saranno quasi 90 imbarcazioni, 67 Altura per la regata offshore e 19 Este 24 per la Coastal Race. Un fantastico incontro con l’Arcipelago Toscano che ormai sta diventando assoluto protagonista dell’inizio della stagione sportiva. Un doppio evento che rappresenta la punta di diamante del calendario agonistico velico del prestigioso sodalizio romano.
La Lunga Bolina, prova del Campionato Italiano Offshore e del TAT Trofeo Arcipelago Toscano, snoda il suo per- corso di oltre 130 miglia toccando Giannutri e Giglio, Formiche di Grosseto e promontorio dell’Argentario. In questa flotta dell’altura di altissimo tasso tecnico ben 14 imbarcazioni si cimenteranno nella classe X2.
La Coastal Race, riservata alla classe Este 24, rappresenta la prima tappa del Circuito Nazionale Este24, e si svol- gerà in due prove con percorso costiero: domani partenza da Riva di Traiano con arrivo a Porto Ercole di circa 34 nm e il 22/04/2018 partenza da Porto Ercole con arrivo Porto Santo Stefano.
Numerosi i trofei in palio, sia per la Lunga Bolina-Trofeo BMW Roma che per la Coastal Race-Trofeo BMW Roma. Quest’anno oltre al Trofeo Circolo Canottieri Aniene al primo assoluto in tempo reale e ai premi di classe dei diversi raggruppamenti, anche il Trofeo BMW all’imbarcazione X2 Line honours. Anche quest’anno tra i vari premi che saranno assegnati non poteva mancare il trofeo/concorso Occhio alla Pinna messo in palio dalla Divisione Vela di Marevivo.
Roberto Emanuele de Felice “General Manager” de La Lunga Bolina esprime grande soddisfazione per la crescita che la regata sta registrando: “Quest’anno, grazie alla fiducia degli armatori e al prezioso contributo dello sponsor BMW Roma, siamo riusciti a fare un salto qualitativo anche in termini di accoglienza. Stasera al Crew Party che si svolgerà allo Sporting di Riva di Traiano è prevista la presenza di oltre 500 velisti. Probabilmente la nostra manife- stazione entra nell’elitè delle classiche dell’altura, anche grazie al suo fiore all’occhiello rappresentato dalla Coastal Race con i piccoli monotipo. A differenza delle precedenti edizioni, entrambe le regate partiranno domattina dal Porto di Riva di Traiano, una modifica fortemente voluta per creare maggiore sinergia tra i due eventi velici”.
Alessandro M. Rinaldi, Presidente della Classe Este24, dichiara : “Dopo 7 anni dalla prima edizione della Coastal Race, possiamo affermare che è l’unica regata lunga in Europa di circa complessivamente 50 miglia fatta su una flotta di monotipi di 24 piedi studiati specificatamente per le boe. L’entusiasmo e la competizione dei nostri armatori è sottolineata dal fatto che negli ultimi anni abbiamo avuto sempre podi differenti, lasciando impressioni ed emo- zioni a tanti armatori. Velocità e spettacolo per parecchie miglia, a suon di ingaggi di bolina o di lasco a seconda del meteo, hanno segnato la caratteristica di questo Circuito, che ripeterà quest’anno l’esperienza nella Coastal Race Sardinia a Porto Rotondo a fine giugno”.


20/04/2018 21:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Nuova collezione Sunbrella Marine

Il brand lancia la sua prima gamma di tessuti ecoprogettati per attrezzature da barca: il 27% del peso totale del tessuto è infatti realizzato con filato riciclato

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci