mercoledí, 22 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    platu25    j24    windsurf    volvo ocean race    cala de medici    campionati invernali    vela    press    optimist    dolphin    porti    mini transat    formazione   

REGATE

La Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta & Rendezvous

la loro piana caribbean superyacht regatta amp rendezvous
redazione

Ha preso il via oggi la settima edizione della Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta & Rendezvous con una flotta di 17 barche a vela pronte a darsi battaglia nelle acque caraibiche delle Isole Vergini Britanniche. La manifestazione organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda e Boat International Media, ha come title sponsor Loro Piana.
L'imponente flotta partecipante all'evento rappresenta un'ampia gamma di superyacht, dal classico 42 metri Rebecca disegnato da German Frers fino all'ultramoderno Swan 115 Shamanna, varato nel 2016. Con i suoi 60 metri Perseus 3, progettato da Ron Holland e costruito da Perini Navi, è il più grande yacht in gara mentre è Wild Horses, 23 metri, l'imbarcazione più piccola.
Partecipano alla competizione anche i vincitori delle ultime tre edizioni: il 34 metri Nilaya - disegnato da Reichel/Pugh e costruito da Baltic Yachts, sul podio nel 2014 e 2016 - e P2 disegnato da Philippe Briand e costruito dal cantiere Perini Navi, vittorioso nel 2015.
"Siamo contenti di essere ritornati allo Yacht Club Costa Smeralda a Virgin Gorda perché le regate sono le migliori della zona caraibica" dichiara Bouwe Bekking, tattico di Nilaya. "L'equipaggio regata insieme ormai da circa otto anni e questo è quello che fa la differenza a bordo."
Gli intensi alisei da nord-est dei giorni scorsi hanno impedito agli equipaggi di esercitarsi. Ma ieri, con 15 nodi di brezza, tutti gli equipaggi sono potuti uscire in mare per testare le condizioni in vista della prima gara di oggi, 11 marzo.
"Penso che sarà una regata fantastica" aggiunge Bekking. "Domenica il vento sarà un po' più forte e calerà leggermente lunedì, ma le condizioni dovrebbero essere ideali per tutti."
Il Comitato di Regata assegnerà ogni giorno uno dei 30 percorsi a disposizione tra le 14 e le 30 miglia nautiche. Le competizioni continueranno fino a lunedì, 13 marzo, giornata in cui si chiuderanno i giochi.
Il vincitore in ognuna delle quattro classi riceverà il premio Loro Piana Cup. Il vincitore overall invece verrà insignito con il Boat International Media Trophy.
Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Riccardo Bonadeo, si è pronunciato così: "Ogni anno dal 2011, in occasione della Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta & Rendezvous abbiamo accolto flotte con alcuni dei più belli superyacht e motoryacht. Speriamo che Virgin Gorda ci conceda come sempre le condizioni meteo ideali per regatare, che combinate con il ricco programma sociale assicurano un evento unico, uno dei migliori per superyacht all'interno del calendario caraibico. Inoltre, per il cinquantesimo anniversario dello YCCS, una delegazione di più di 40 Soci assisterà alla regata.


11/03/2017 18:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci