sabato, 22 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    salone nautico di genova    perini cup    attualità    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate   

GIRAGLIA ROLEX CUP

La Giraglia Rolex Cup 2017 è iniziata

la giraglia rolex cup 2017 232 iniziata
redazione

Più di cinquanta imbarcazioni inclusa Jalina, il Bermuda sloop di 44’ del 1946, vincitrice delle prime due  Giraglia Cup nel 1953 e 1954, si sono radunate allo Yacht Club Sanremo. Stasera i partecipanti parteciperanno ad un cocktail a base di ostriche e champagne seguito da una cena e fuochi d’artificio, tutte offerte da Rolex e dallo Yacht Club Sanremo. A mezzanotte i partecipanti partiranno per una splendida invelata di 60mn sotto la luna piena date le belle condizioni meteo previste.

Una ventina d’imbarcazioni si sono ritrovate invece a Marsiglia dove, dopo un cocktail offerta da Rolex, partiranno alle ore venti per una regata di 90nm verso est. Tutti quanti si ritroveranno a Saint-Tropez dove gli altri eventi del Giraglia Rolex Cup li attendono.

La Giraglia Rolex Cup è un evento top sul calendario delle regate Mediterranee che mette in risalto lo spirito di collaborazione fra paesi, equipaggi e yacht clubs. Sin dalla prima edizione del 1953, la Giraglia Rolex Cup è una celebrazione dello spirito sportivo e del fair play, dove i migliori valori della marineria e della competizione leale sono messi in risalto. Le corse notturne da Sanremo e Marsiglia saranno seguite da tre giorni di percorsi a bastone nella Baia di Saint-Tropez dall’undici al 13 giugno. Dopo il famoso Rolex Crew Party della sera del 13 giugno, la mattina del 14 giugno oltre 250 partecipanti prenderanno il via per la famosa regata d’altura di 241mn da Saint-Tropez a Genova via lo scoglio della Giraglia davanti a Capo Corso.  La premiazione finale sarà il 17 giugno alla sede dello Yacht Club Italiano nel Porticciolo Duca degli Abruzzi a Genova.

Lo YCI ringrazia il suo sponsor BMW per il supporto offerto durante l’evento.

 


09/06/2017 20:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

L'Europeo Melges 20 va a Brontolo

Brontolo di Filippo Pacinotti conquista il circuito europeo Melges 20. Russian Bogatyrs di Igor Rytov firma la tappa di Cagliari

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci