giovedí, 19 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    ucina    altura    laser 4.7    finn    contender    cnrt    vela    windsurf   

REGATE

La Gentlemen del Garda con 54 sfidanti in acqua

la gentlemen del garda con 54 sfidanti in acqua
redazione

Prime tre regate per la “XX°Gentlemen's Cup", autentico Campionato internazionale di primavera per i monotipi più grandi che si corre nel week end sulla riva lombarda del lago di Garda, prova organizzata da Circolo Vela Gargnano e dallo Yacht Club di Cortina d'Ampezzo.
Classifiche del tutto provvisorie (non c’è ancora lo scarto), ma qualcuno già in fuga come il Fantastica delle sorelle Navoni e Bianchini (Canottieri Garda),  ben davanti a tutti nei Dolphin. Secondo è Francesco Crippa di “N’do it”, primo della speciale classifica dei gentlemen. Gli altri a guidare sono Pegaso del salodiano Valerio Manfrini (Protagonist), davanti al Whisper di Andrea Taddei, entrambi gentlemen, Kikkio del desenzanese Valli a pari punti con Splinter di Nonnis del lago d’Orta (H 22), Assatanato di Pietro Parisi (Asso 99) guida con lo stesso punteggio del Sir Lancelot del gargnanese Diego Petrucci; solitari in testa con tre vittorie in altrettante prove i fratelli Alberto e Goffredo Azzi (Fun). 270 le persone imbarcate sulle 54 barche che si sono presentate al via. Domani si replica con l’ultima serie di regate per le flotte dei monotipi del laghi di tutto il nord Italia.
 
Gentlemen story e iniziative di contorno
 
Ideata negli anni '90, presenta, da sempre, una classifica speciale per i timonieri armatori, così come avviene, oggi, in molte altre classi monotipo. “Special guest” è stata la classe H 22, che abitualmente anima le sfide sui laghi di Como e Maggiore. Si tratta di un progetto di poco meno di 7 metri dell’architetto britannico Rob Humphreys.
Le regate tutte costiere si sviluppano nell'area del Parco del Vento della Comunità Montana dell'Alto Garda Bresciano, al largo di Gargnano e Bogliaco. La manifestazione gode del Patrocinio della Regione Lombardia. Nell'occasione il Lab di "Garda Uno Web" sta svolgendo uno stage di alternanza scuola lavoro con gli studenti del Bazoli-Polo di Desenzano del Garda. I partecipanti all’ atto dell’iscrizione hanno effettuato una donazione per il progetto “Uganda-Missione possibile” realizzato in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Gargnano ed i padri Comboniani di Limone. Nei giorni scorsi il Club della Centomiglia ha raggiunto un accordo di collaborazione con Terme di Sirmione e Golf Bogliaco, per una promozione comune del territorio e dei rispettivi Eventi in ambito sportivo.


19/05/2018 18:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci