giovedí, 16 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs feva    420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf    press   

ROMA PER 1/2/TUTTI

La Garmin Marine Roma per Tutti di Endlessgame

la garmin marine roma per tutti di endlessgame
redazione

Il Red Devil Sailing Team è a Riva di Traiano con il Cookson 50 Endlessgame con il quale domani alle ore 12:00 sarà sulla linea di partenza della Roma per Tutti, la "transtirrenica" di 535 miglia sul percorso Riva di Traiano-Ventotene-Lipari e ritorno. Il Red Devil Sailing Team arriva motivato a questo appuntamento, dopo la vittoria della Vesuvio Race (regata di 70 miglia sul percorso Torre Annunziata-Procida-Ischia-Capri-Castellamare di Stabia) conseguita due settimane fa.

Secondo i modelli meteo in possesso del navigatore di endlessgame, Stefano Pelizza, già dalle prime ore della regata l'equipaggio sarà sottoposto a condizioni impegnative: "In partenza dovremmo avere un vento di scirocco di 20 nodi che andrà poi a rinforzarsi in attesa dell'arrivo di un fronte freddo", spiega Pelizza. "Nel pomeriggio avremo un vento con 25 nodi, ma dovremo tenerci pronti ad affrontare una prima notte con pioggia e rinforzi di vento fino anche a 35 nodi con mare formato".

Previsioni di vento forte di prua con mare molto mosso subito nelle prime 24 ore della regata, che stanno impensierendo non poco il comitato organizzatore. Al momento è confermato l'orario di partenza delle 12:00 di domani, ma dopo un'attenta valutazione dell'evoluzione meteo durante la notte, domani mattina potrebbe essere comunicato ai concorrenti una variazione dell'orario di partenza. Il problema, non facile da risolvere nell'ottica di un posticipo del via, è che il centro della depressione, 24 ore dopo la partenza, si posizionerà proprio sopra Riva di Traiano.

Alla Roma per Tutti, l'equipaggio di endlessgame è composto da: Pietro Moschini, Giuseppe Puttini, Gabriele Bruni, Stefano Pelizza, Pierluigi Fornelli, Stefano Selo, Vittorio Rosso, Giuseppe Filippis, Fabio Montefusco, Giovanni Buono, Giuseppe Leonardi, Francesco Izzo.


07/04/2018 19:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci