mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

federagenti    volvo ocean race    nautica    mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela   

REGATE

La Coppa D'Este nella mani di Aniene Young di Luca Tubaro, la Poderosa e Wasabino sul podio a Porto Santo Stefano

la coppa este nella mani di aniene young di luca tubaro la poderosa wasabino sul podio porto santo stefano
redazione

Un week end con condizioni meteo degne di un Circuito Nazionale entrato nel vivo dopo la Coastal Race che ha portato la flotta a Porto Santo Stefano. Vento intorno ai 10 nodi provenienti da quadranti settentrionali hanno consentito delle condizioni meteo stupende. L'organizzazione dello Yacht Club Santo Stefano ha permesso alla flotta lo svolgimento di ben 5 prove, dove il terzetto formato da Aniene Young, La Poderosa e Wasabino hanno dato prova di quanto questa classe sia molto livellata. Alla fine della due giorni di regate, solo un punto divide il primo dal terzo e per La Poderosa lo stesso punteggio di Aniene Young non è sufficiente per poter vincere questa tappa. La costanza di Luca Tubaro, attualmente anche leader della classifica generale del Circuito, sembra aver raccolto il testimone dell'equipaggio senior del Circolo Canottieri Aniene,  e mette il "team giovane" del circolo romano tra i favoriti per il prossimi appuntamento con il Campionato Nazionale di Talamone. 
Luca Tubaro - Aniene Young:
"La regata è stata davvero combattuta tra noi, La Poderosa e Wasabino. Il campo di regata era complesso con alternanza di intensità del vento e della sua direzione.
Abbia regatato bene, conservativi, per non prendere troppi rischi cercando di concludere tutte le prove nei tre. Per fortuna ne abbiamo vinte due e nelle prove più complesse abbiamo contenuto i danni. Ottima la velocità della barca così come l'affiatamento dell'equipaggio. Finalmente dopo tanti secondi posti ( di cui alcuni a pari punti con il primo) siamo riusciti a vincere la nostra prima nazionale così come a consolidare la leadership nel circuito 2017".
Roberto Ugolini - La Poderosa: "Ci siamo divertiti molto in queste regate e mi fa piacere di essere stati regolari; infatti abbiamo scartato un 4° posto e senza lo scarto avremmo avuto meno  punti di Aniene Young. Siamo soddisfatti del nuovo fiocco ONE e della velocità della barca. Abbiamo azzeccato le partenze, spesso anche la parte giusta del campo e abbiamo tendenzialmente giocato bene sugli scarsi. Insomma abbiamo sbagliato un pochino meno degli altri e alla fine è questo che conta. In barca c'è un ottimo clima, facciamo bene le manovre e ci divertiamo. Sono particolarmente felice di avere battuto Wasabino che ritengo un equipaggio fortissimo. Quest'anno faremo poche regate del circuito ma spero di fare buoni risultati a Talamone. Complimenti quindi  a Aniene Young ma lasciatemi dire BRAVO a Marco Brinati,  papà degli Este,  che ha fatto delle bellissime regate e che con vento leggero è velocissimo.
La flotta si sposta di poche miglia per approdare a Talamone, dove dal 9 all' 11 giugno si volgerà il Campionato Nazionale. 


CALENDARIO CIRCUITO NAZIONALE ESTE 24 - 2017

1ª Tappa : 22/24 aprile - Coastal Race Argentario- Porto Ercole - Monte Argentario (CCA /CNGM / CNVA / YCSS)
2ª Tappa : 13/14 maggio - Coppa D'Este - Porto Santo Stefano ( YCSS )
3ª Tappa : 9/11 giugno - Campionato Nazionale E24 - Talamone
4ª Tappa : 1/2 luglio - Coppa Marconi - Santa Marinella ( CNGM )
5ª Tappa : 23/24 settembre - Coastal Race Maddalena - Porto Rotondo (YCPR)
6ª Tappa : 14/15 ottobre - Coppa Vasari - Santa Marinella (CNGM) 


17/05/2017 20:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci