martedí, 28 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

efg    nautica    press    optimist    altura    j24    ferreti group    benetti    dragoni    fincantieri    alinghi    circoli nautici    circolo nautico riva di traiano    yacht club sanremo    regate    guardia costiera    velista dell'anno    marine   

REGATE

La classe premia ancora ARIA alla Nastro Azzurro di Trieste

la classe premia ancora aria alla nastro azzurro di trieste
redazione

 

Si è conclusa sabato 27 luglio a Trieste la regata sociale per cabinati “Nastro Azzurro 2016” vinta da ARIA nella categoria “Classica 3”. Lo storico 8m Stazza Internazionale dell’armatrice Serena Galvani ha inoltre conquistato il terzo posto assoluto (dietro a due ‘X Yacht’) in tempo reale su 95 barche iscritte.

Chi ha detto che il moderno è sempre meglio del passato? Anche nel mondo della Vela la tecnologia è diventata indispensabile per migliorare le prestazioni, ma ieri nel mare di Trieste una barca storica del 1935 ha strabiliato il pubblico lasciando dietro di sé novantadue imbarcazioni, la maggior parte delle quali varate oltre mezzo secolo dopo.ARIA era fresca della vittoria riportata a Venezia nel 4º Trofeo Principato di Monaco, dove è giunta prima assoluta in tutte e tre le regate disputate conquistando anche la vittoria Over-all. Squadra che vince non si cambia, e ieri l’equipaggio di ARIA, che ha corso col guidone dello Yacht Club Adriaco, aveva al timone il triestino Alberto Leghissa, a prua Ciro Di Piazza e Lorenzo Pujatti e Lorenzo Zanotto alla randa. In pozzetto l’armatrice Serena Galvani, Mauro Padoan e Alessandro Alberti.

Classifica generale in real time Nastro Azzurro 2016:

1)   Thalia (STV) Gaetano Romanò (X 43)

2)   Tyche (YCA) Francesco Rossetti (X 412)

3)   Aria (YCA) Serena Galvani (8m SI, 1935)

Organizzata dalla Società Triestina della Vela e dallo Yacht Club Adriaco, la regata era aperta a tutti gli iscritti STV e YCA con imbarcazioni monoscafo cabinate, moderne e d’epoca comprese le tradizionali “passere” dell’Alto Adriatico. Grande successo quindi per questa 70ª edizione della Nastro Azzurro triestina con ben 95 barche schierate sulla linea di partenza di cui 8 “classiche”. Come nelle scorse edizioni, in serata sono state organizzate le premiazioni con lauti buffets, cene e feste danzanti per tutti i soci dei due storici sodalizi velici triestini.

ARIA - Palmarès

4º Trofeo Principato di Monaco a Venezia 2016: primo posto cat. Epoca con 2 vittorie su 2 regate disputate, primo posto Overall

Trofeo Lissac Classic 2013 – Noirmoutier: primo posto con 8 vittorie su 8 regate disputate

Trofeo Lissac Classic 2012 – Noirmoutier: primo posto con 6 vittorie su 7 regate disputate

Les Voiles de Noirmoutier by Vicomte A. 2011: primo posto con 5 vittorie su 5 regate disputate

Trofeo Lancel Classic 2010- Noirmoutier: primo posto con 8 vittorie su 8 regate disputate

Premio CONI, Gaeta 2010

Grandi Vele - Gaeta 2010: primo posto con 2 vittorie su 3 regate disputate

Grandi Vele - Gaeta 2009: primo posto con 3 vittorie su 3 regate disputate

Grandi Vele - Gaeta 2008: primo posto con 2 vittorie su 3 regate disputate.

Trofeo Lancel Classic -Noirmoutier 2004 – Noirmoutier: primo posto assoluto

Vele d'Epoca a Napoli 2004: primo posto categoria “8 metri”

Trofeo Lancel Classic 2003 – Noirmoutier: primo posto assoluto

Trofeo Lancel Classic 2002 – Noirmoutier: primo posto categoria “Vintage”

America's Cup Jubilee Regatta – Isola di Wight 2001: primo posto categoria “8 metri”

Trofeo Challenge Perpetuo ARIE - Porto S. Stefano 2000: primo posto

Campionato del mondo 8 m. S.I. - Porto S. Stefano 2000: secondo posto

Campionato Europeo degli 8m S.I. - La Trinité sur Mer, 1999: primo posto categoria “Vintage”

Premio Prada Sailing Week – Porto S. Stefano 1998: primo posto

 

Palmarès miglior restauro

XVIII Caravella d’Argento, Livorno 2011.

Trofeo “Old Fashion”, Gaeta 2008

Volvo Yacht Capital Award, Napoli 2000

ph. Bertolin


29/08/2016 18:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: "Chi la dura la vince"

In acqua alle 14:00 con un WNW arrivato anche a 10 nodi in una giornata praticamente estiva. Ancora nulla è deciso per il titolo, tranne che in Gran Crociera, dove Giuly del Mar si laurea campione con una prova d'anticipo

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

FVG Marinas a Boot Tulln dal 2 al 5 marzo

“Dopo il debutto a Düsseldorf, il più importante salone nautico d'Europa, la Rete dei 19 Marina si trasferisce a Tulln per completare l'offerta nel mercato austriaco.

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

I finnisti azzurri al CV Gargnano

La vela anima il Garda e la sede del Circolo Vela Gargnano

Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina

Storico accordo firmato alla presenza dei Presidenti Mattarella e Jinping per le prime unità di questo genere mai costruite in Cina per il mercato locale

Ancora sette giorni per votare on line Il Velista dell’Anno 2016

Ucina Confindustria Nautica e il Salone Nautico di Genova confermano il loro supporto all'evento. La proclamazione dei vincitori lunedì 6 marzo a Villa Miani, a Roma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci