giovedí, 23 marzo 2017

REGATE

La Cinquanta Circolo Nautico Porto Santa Margherita: partiti!

la cinquanta circolo nautico porto santa margherita partiti
redazione

Partita La Cinquanta 2016, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita con il patrocinio di Panathlon e la collaborazione di Marina 4, Cantina Colli del Soligo e Yacht-Pool.
L’ultimo appuntamento di stagione a Caorle ha regalato ai 42 iscritti scenari da cartolina: cielo terso, vento di bora tra i 10 e 12 nodi e le Alpi innevate sullo sfondo, una giornata autunnale di quelle magiche.
Il Comitato di Regata presieduto da Giovanni Battista Albrizzi ha dato il via alla terza edizione alle ore 10.00 di oggi sabato 22 ottobre. Partenza aggressiva in barca giuria per Cattiva Compagnia, Rimar 41S di Marco Ziliotto che ha preso subito la rotta per Lignano, seguito dal Modulo Santarelli 123 Marchingenio di Silvio Cividin che corrono nella claase XTutti. Segue a vista Super Atax timonata da Manuel Polo, con un pensiero al Trofeo Caorle XTutti.
Ottima partenza nella classe X2 per Yak 2 di Maurizio Gallo/Giulia Biasio e per l’inedita coppia Antonio Di Chiara/Walter Svetina sul First 40.7 Tasmania. Conduce nella flotta Mini, Antigua di Franco Deganutti/Daniele Balzanelli.
Tra i favoriti per il Trofeo Caorle X2, testa a testa tra Nereide di Igli Salviato/Pierantonio Chiericato e Andrebora di Roberto Mattiuzzo/Francesco De Cassan.
Dopo la partenza la flotta si è aperta a ventaglio seguendo tattiche diverse.
Nelle prime ore del pomeriggio le imbarcazioni più performanti erano in avvicinamento a Grado, metà del percorso, inseguite dagli scafi più lenti che si stanno attardando a causa di un calo di vento, ampiamente previsto dal meteorologoAndrea Boscolo nel corso del briefing meteo.
La Cinquanta si concluderà domani alle ore 12.00 e i primi arrivi sono stimabili nella tarda serata di oggi sabato 22 ottobre.
A seguire si terranno le premiazioni presso la Club House CNSM, nel corso delle quali saranno proclamati tutti i vincitori di classe e i vincitori del Trofeo Caorle X2 XTutti, che riunisce le quattro regate offshore del sodalizio di Caorle: La Ottanta, La Duecento, La Cinquecento e La Cinquanta.


22/10/2016 21:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Il prosecco raccontato ai non udenti

La visita alla cantina Bisol e le colline del Prosecco Superiore saranno raccontate anche nella Lingua Italiana dei Segni

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Meteorsharing apre la stagione con un evento dedicato alla festa del papà

Padri e figli in barca insieme si sfidano. Testimonial e coach Enrico Zennaro e Federica Salvà

Rolex Capri Sailing Week: non solo maxi ma tante novita’ per l’edizione 2017

Regata dei Tre Golfi, Farr 40 Class Capri Regatta, Campionato Nazionale del Tirreno e Mylius Cup

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Tripletta dello Yacht Club Sanremo al Trofeo Nemo

Per ciascun evento sono state disputate tre prove, con regate molto tecniche e condizioni meteo molto variabili

Seatec e Compotec 2017

In un clima positivo confermatosi nel settore nautico, Seatec e Compotec 2017 aprono all’insegna di un rafforzato interesse del settore confermando la loro unicità nel panorama delle fiere tecniche italiane

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci