lunedí, 23 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

protagonist    vendee globe    vela oceanica    nautica    j70    azzurra    quantum key west 2017    vela olimpica    52 super series    canottaggio    fincantieri    formazione    saetec    guardia costiera    alitalia   

J70

La bonaccia rimanda a domani l'inizio della Sailing Champions League

la bonaccia rimanda domani inizio della sailing champions league
redazione

Salta la prima giornata di competizioni della Sailing Champions League a causa della bonaccia che ha impedito persino alla flotta dei J/70, leggeri monotipo, di spiegare le vele. La finale della Sailing Champions League, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, è in calendario fino a domenica 25 settembre, restano quindi a disposizione ancora due giornate utili per disputare i 48 race previsti nel tabellone degli incontri.
Il Comitato di Regata ha monitorato per tutta la giornata odierna le condizioni sul campo di regata antistante a Porto Cervo ma purtroppo non c'è stato nessun miglioramento, il vento non ha accennato a rinforzi, e così verso le 17.00 del pomeriggio è stato annunciato ufficialmente l'annullamento delle prove in programma.
Edoardo Recchi, Direttore Sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda commenta così: "Il Comitato di Regata ha atteso circa sei ore in mare che le condizioni del vento potessero permettere di svolgere le regate, però non sono mai stati registrati più di 5 nodi di brezza variabile. Domani è un altro giorno, usciremo in anticipo e le previsioni sono un po' più positive quindi speriamo di poter regatare".
I 32 team venuti appositamente a Porto Cervo in rappresentanza dei più celebri yacht club a livello internazionale spingeranno il piede sull'acceleratore a partire da domani ed intanto Kristoffer Spone, timoniere del Royal Norwegian Yacht Club campione in carica, dichiara: "Noi ci sentiamo a nostro agio sapendo di essere i favoriti. Qui ci sono veramente bravi equipaggi e non vediamo l'ora di affrontarli. Penso che quest'anno potremmo trarre vantaggio dalle condizioni di vento, perché il nostro equipaggio è più leggero rispetto allo scorso anno".
Anche se le competizioni in mare sono state messe in standby dal poco vento, questa sera presso lo Yacht Club Costa Smeralda si inaugurano, con la Cerimonia di Apertura, gli appuntamenti del programma sociale.
L'appuntamento per domani, 24 settembre, è previsto alle ore 10.00 sulla linea di partenza con anticipazioni di vento da nord-est tra gli 8-10 nodi.
Audi e Quantum Sails sono i Technical Partner dell'evento. 
Tutte le regate potranno essere seguite tramite il live broadcasting fornito da SAP Live Center con dati e statistiche in tempo reale. 


23/09/2016 21:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci