venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra   

CAMPIONATI INVERNALI

La bonaccia ferma l'inizio del 40esimo Campionato Invernale

la bonaccia ferma inizio del 40esimo campionato invernale
redazione

Una giornata dal sapore quasi di fine estate, con il sole e senza nemmeno una nuvola in cielo sembrava essere la cornice perfetta per il debutto della quarantesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura, organizzato a Chioggia da Il Portodimare con la collaborazione logistica di Darsena le Saline.
A rovinare la festa per l'importante traguardo delle 40 edizioni, che consacra la kermesse chioggiotta come uno dei più longevi ed importanti eventi della vela nell'Alto Adriatico, ci ha pensato il vento che si è fatto attendere per tutta la giornata costringendo il comitato di regata a differire - dopo un'estenuante attesa ed un paio di tentativi non andati a buon fine - tutte le prove in programma per la giornata ed inviare gli equipaggi a terra per la tradizionale pastasciutta.  
Già da qualche giorno le banchine di Darsena Le Saline pullulano oramai dei più importanti atleti di livello nazionale ed internazionale, pronti a darsi battaglia nel campo di regata che sarà situato antistante la spiaggia di Sottomarina. 
Lunga la lista dei campioni che non hanno voluto mancare alla quarantesima edizione del Campionato Invernale de Il Portodimare, per un edizione che riporta senza alcun dubbio il livello tecnico della manifestazione tra i più alti degli ultimi anni.
Lorenzo Bodini - campione del mondo ORC ed olimpionico nel tornado - regaterà, insieme a Giulio Desiderato e Roberto Dubbini reduci dalla campagna olimpica per Rio 2016 rispettivamente con il 470 ed il 49er, a bordo dell'Italia 9.98 Fuoriserie Sarchiapone. A bordo del Mumm 30 di Federico Aristò oltre a Mauro Maccanti anche l'olimpionico Dodo Gorla. Roberto Caramel sarà alla tattica del Melges 32 modificato dei giovanissimi di Arcanoè AleAli by Montura. Cesare Bressan regaterà a bordo di Arka, il GS 37 di Perini e Roul. Silvio Sambo alla tattica di Demon X. A bordo di X-Real Simone Eulisse.
Tra i miniatura Enrico Zennaro alla tattica di Ariel. Da segnalare inoltre il debutto ufficiale, con tanto di varo svolto ieri nelle banchine di Darsena Le Saline, per Karma, il nuovo Italia Yachts 12.98 di Vladimiro Pegoraro ( già campione del Mondo x-35) che sarà timonato dal figlio Enrico, così come avvenne per il mondiale del 2012 vinto a Badalona. Nicola Zennaro sarà a bordo dell'Italia Yachts 13.98 di Finco Filippo, così come si presenterà sulla linea di partenza al gran completo anche l'equipaggio dell'X-41 Sideracordis di Pier Vettor Grimani che sarà timonato da Andrea Todesco.
Il Campionato Invernale riprenderà sabato 5 novembre.


31/10/2016 18:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci