sabato, 24 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    benetti    confindustria nautica    29er    windsurf    optimist    rolex middle sea race    cnsm    giancarlo pedote    j24    campionati invernali    este 24    mini 6.50    regate    federvela   

KITE

Kite a Gallipoli dal 29 ottobre

kite gallipoli dal 29 ottobre
redazione

Gallipoli ospiterà dal 29 ottobre al 2 novembre il Campionato Italiano Kite Hydrofoil Open 2020 e  il Campionato Italiano Giovanile U19/U17. L’evento, all’insegna del distanziamento sociale e della sensibilizzazione nel campo dell’ecologia e della sostenibilità ambientale, è organizzato dal Club Velico Ecoresort Le Sirenè su delega della Federazione Italiana Vela in collaborazione con le associazioni Classe Kiteboarding Italia, Sezione Vela IISS Vespucci, Circolo della Vela Gallipoli, Lega Navale Italiana Gallipoli, Locals Crew Asd, Circolo Nautico La Lampara di Santa Caterina e Circolo Nautico L’Approdo di Porto Cesareo e con i partners tecnici Scuola di Mare Gallipoli e Zà Boat.

La regata sarà tappa unica del campionato: causa COVID-19, infatti, non è stato possibile disputare le altre tappe del campionato italiano e Gallipoli è stata scelta grazie all’impegno del circolo, del delegato CKI Puglia Daniele De Nuzzo e dell’ VIII Zona che in questi ultimi anni ha dimostrato grande attenzione e sensibilità nei confronti della classe kitebording italia.

La base nautica sarà situata, appunto, nella splendida location della struttura ricettiva “Ecoresort Le Sirenè” appartenente al network alberghiero Caroli Hotels, sede del Club Velico.

Gli orari della partenza delle regate potrebbero variare in base alle previsioni meteo e all’organizzazione del Comitato di Regata.

 

Le categorie premiate per il campionato assoluto Hydrofoil Open saranno: 

- Open Maschile

- Open Femminile 

- Master (nati dal 1985 al 1976) 

- Grand Master (nati dal 1975 e precedenti)

 

Per il campionato giovanile saranno premiati:

Youth (nati dal 2002 e successivi) – U19 e U17. 

 

La Regata sarà valida anche come 2° Tappa del Campionato Zonale Kitefoil VIII Zona: dalla classifica generale sarà estrapolata una classifica degli atleti tesserati presso gli affiliati della VIII Zona, valida per il ranking del campionato zonale.

 

Descrizione Specialità

 

KITEFOIL si corre su tavole particolari che volano sull’acqua perchè  montate su un piantone di circa 90cm di altezza ed una ala dalla forma particolare che sfruttando i principi dell’idrodinamica e rende queste tavole velocissime, con 7-8 nodi di vento possono generare anche più del doppio di velocità di navigazione. Gara Open significa che gli atleti potranno scegliere di gareggiare con qualsiasi tipo di kite (pump o foil) e di tavola hydrofoil senza particolari restrizioni. 

Il percorso di solito è un “bastone” come quelli della vela classica, vince chi alla fine delle varie prove ha ottenuto un punteggio migliore in base all’ordine di arrivo, al netto di eventuali penalità.   

 

Il delegato CKI Puglia Daniele De Nuzzo dichiara: “Per il secondo anno consecutivo la Puglia ospita una competizione nazionale nella specialità che sarà olimpica a Parigi 2024. Gallipoli e la Puglia sono stati scelti tra le altre come tappa unica del campionato, a causa del covid il circuito kitefoil non si è potuto svolgere come programmato. Inoltre a Gallipoli si disputerà anche il campionato giovanile U19 e U17 che darà il titolo di campione italiano giovanile. Questa è  l’ennesima conferma che la Puglia ha voglia di essere protagonista in questa specialità che è giovane all’interno della Federazione Italiana Vela ma che cresce esponenzialmente e vuole ritagliarsi il suo spazio tra le classi veliche della FIV“.

 

“Sara' una bella regata – afferma Mirco Babini, presidente della classe Kiteboarding Italia e presidente della Ika International Kiteboarding Association -  i ragazzi aspettavano questo momento da mesi, il titolo Italiano verra' assegnato a Gallipoli e penso ci sarà tanto spettacolo con molta partecipazione. Lo Spot e' perfetto e la logistica impeccabile per questo tipo di manifestazione che conterà una grande opportunità per i giovanissimi che lotteranno per la prima volta con le tavole FOIL per vincere il titolo di campione italiano. E' un ottimo percorso che la Puglia sta facendo, a breve potrà essere in lizza per un evento internazionale.”

 

PROGRAMMA DELLE REGATE 

 

29 Ottobre 2020 

- ore 15:00 – 17:30 apertura segreteria regata 

 

30 Ottobre 2020 

- ore 10:30: Segnale di avviso prima prova di giornata 

- ore 17:00: termine operazioni a mare 

 

31 Ottobre 2020 

- ore 10:30: Segnale di avviso prima prova di giornata 

- ore 17:00: termine operazioni a mare 

 

01 Novembre 2020 

- ore 10:30: Segnale di avviso prima prova di giornata 

- ore 17:00: termine operazioni a mare 

 

02 Novembre 2019 

- ore 10:30: Segnale di avviso prima prova di giornata 

- ore 15:30: termine operazioni a mare 

- ore 17:00: cerimonia di premiazione e chiusura evento 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

Porto Cervo: il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen vince l'Audi SAILING Champions League

La finale dell'Audi SAILING Champions League vede trionfare il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen. L’equipaggio italiano dell’Aeronautica Militare chiude al secondo posto davanti agli svizzeri del Seglervereinigung Kreuzlingen

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Vittoria di Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky alla Venice Hospitality Challenge 20

La VII edizione della Venice Hospitality Challenge ha visto salire sul gradino più alto del podio Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky timonata da Claudio Demartis grazie a una netta vittoria Overall e in Classe 1

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

Giancarlo Simeoli:"La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti"

Swan: Vitamina Cetilar domina a Scarlino tra gli Swan 36

Quattro prove, concluse con tre vittorie e un secondo posto: grazie a questo score che rasenta la perfezione, il Club Swan 36 Vitamina Cetilar con al timone Andrea Lacorte si è imposto oggi a Scarlino, in Toscana, nella World Gold Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci