giovedí, 18 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20   

J24

Kismet vince per il terzo anno consecutivo l’Invernale Memorial Pirini

kismet vince per il terzo anno consecutivo 8217 invernale memorial pirini
redazione

Grazie a sei vittorie di giornata sulle tredici prove disputate complessivamente nelle due manche, è Ita 424 Kismet, il J24 armato da Francesca Focardi e timonato da Francesco Bressan, ad aggiudicarsi per il terzo anno consecutivo il Campionato Invernale - Memorial Pirini manifestazione riservata ai J24, ben organizzata dal Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia. 
Ma se il successo nella passata edizione era giunto al termine di una rocambolesca rimonta, quest’anno l’imbarcazione vincente (portacolori del Circolo organizzatore) ha condotto la manifestazione praticamente fin dall’inizio (18 punti; 2,3,1,4,1,3,1,1,4,2,1,1,2), aggiudicandosi sia la classifica intermedia della prima manche -conclusa prima della sosta natalizia-, che quella della seconda tappa. Sul secondo gradino del podio è, invece, salito Ita 400 Capitan Nemo co-armato dal Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni e da Domenico Brighi (CV Ravennate, 35 punti; 1,2,6,3,7,1,2,4,7,1,5,11,3) mentre un’altra imbarcazione cervese, Ita 505 Jorè di Alberto e Alessandro Errani, si è aggiudicata la terza piazza ad un solo punto di distanza dal secondo (36 punti; 5,1,4,6,10,ocs,5,2,2,6,2,2,1). Seguono al quarto e quinto posto Ita 382 Vento Blu di Mauro Martelli (CV Ravennate 49 punti), protagonista della nona prova, e Ita 473 Magica Fata con Massimo Frigerio e Viscardo Brusori (CN Amici della Vela ; 59 punti).
Con le ultime cinque prove portate a termine nel week end appena concluso (vinte rispettivamente da vento Blu, Capitan Nemo, Kismet, protagonista di una doppietta, e da Jorè) va dunque in archivio un’edizione dell’Invernale condizionata spesso dalla situazione meteorologica, ma  ugualmente ricca di partecipanti: ben sedici, infatti, gli equipaggi della Flotta J24 della Romagna scesi nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima per un appuntamento diventato un classico imperdibile.


21/03/2018 10:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci