martedí, 27 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

america's cup    alinghi    optimist    nautica    giovanni soldini    suzuki    vele d'epoca    circolo savoia    regate    barcolana    altura    azzurra    j/70   

NAUTICA

K40 M/Y Kanga work in progress

k40 kanga work in progress
redazione

K40 M/Y Kanga - capostipite della Series K – é una navetta della categoria “light ice class”, commissionata a Floating Life nell'ottobre 2015 da un armatore Americano con il desiderio di affrontare anche lunghe navigazioni polari.
Prima di due progetti attualmente in progress –– M/Y Kanga é uno yacht con una lunghezza fuori tutto di quasi 41m, per una larghezza massima di 9,4m, estremamente affidabile, dalla facile gestione, con uno scafo in acciaio, rinforzato per la classe “Light Ice” ed una sovrastruttura in alluminio, il tutto sviluppato su quattro ponti senza superare i 500 GT.

WORK IN PROGRESS
Dal Gennaio 2016, data di inizio lavori, la timeline ha seguito un andamento ottimale, rispettando tutti gli step previsti. Ad oggi, Gennaio 2017, lo scafo è stato interamente ottimizzato ed è iniziata la compartimentazione interna del lower deck.
La sovrastruttura (main deck) è stata messa in opera.
La linea d’asse è stata tirata e sono stati avviati i lavori per la stesura del grigliato che ospiterà il pagliolato di bordo. Contemporaneamente è iniziata anche la stesura delle tubazioni.
Con la fine di Dicembre è scattato il periodo di un anno nel corso del quale sono previsti tutti i lavori di allestimento.
Rispetto al progetto iniziale della K40 sono state apportate notevoli modifiche - soprattutto al décor degli interni, in collaborazione con lo Studio Sculli - in relazione al gusto e alle esigenze dell'Armatore. Le periodiche riunioni con CCN-Cerri Cantieri Navali e Floating Life hanno permesso di rispettare la propria timeline senza inficiare nei tempi di esecuzione e senza provocare rallentamenti al cantiere.


16/01/2017 15:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Domani al via il Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” da domani le prime regate. Stasera, martedì 20 giugno inaugurazione dell’Hannibal Village

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci