lunedí, 25 settembre 2017

ALTURA

Joy e Squalo Bianco vincono il Campionato del basso Tirreno e dello Ionio

joy squalo bianco vincono il campionato del basso tirreno dello ionio
redazione

Si è concluso il 1 maggio, nel golfo di Termini Imerese il Campionato Nazionale di Vela d’Altura del basso Tirreno e dello Ionio, evento di spicco della Settima zona FIV organizzato dai circoli velici storici della città imerese, il Vela Club Termini Imerese e la Lega Navale Italiana sezione di Termini Imerese.
Tre giornate di sport e passione quelle vissute dagli equipaggi che si sono contesi il primo posto. Un campionato iniziato con un vento più spinto nella prima giornata di gara (15-20 nodi) con grandi emozioni agonistiche e conclusosi ieri con un vento più leggero (7-8 nodi) ma non meno avvincente.
Il Campionato ha visto il trionfo per il raggruppamento di classe 1-2 ORC di "Joy" di Giuseppe Cascino (Centro Velico Siciliano), primo anche in classifica Overall, seguito da "QQ7" di Michele Zucchero (LNI Palermo) e il pluricampione "Alvarosky" di Francesco Siculiana (Centro Velico Siciliano).
Per il raggruppamento di classe 3-4-5 ORC invece trionfo per "Squalo Bianco" di Concetto Costa (Nic Catania) seguito dal Campione Italiano Assoluto in carica "Sagola Biotrading" di Peppe Fornich (Y.C. Favignana) e "Alboran2" di Francesco D'Asaro (Vela Club Termini Imerese).
"Siamo davvero soddisfatti della riuscita dell'evento. La manifestazione è stata un successo di partecipazione - hanno dichiarato i presidenti dei circoli velici organizzatori Francesco D'Asaro e Bartolo Messina -. Imbarcazioni provenienti da tutta la Sicilia hanno potuto regatare nel nostro mare in un campionato completo viste le condizioni meteo variabili durante le tre giornate e hanno fatto vivere il porto di Termini”. Al Campionato hanno partecipato equipaggi da tutta la Sicilia e tante sono state le presenze importanti.
"Il Campionato d'area Ionio e basso Tirreno che la Fiv ha voluto assegnare ai due circoli di Termini Imerese è una premio ai loro sforzi e alle loro attività. Termini Imerese è una meta interessante perchè vicina ad alcuni dei più importanti porti del sud Italia e per le condizioni meteo-marine buone per la pratica della vela e vorremmo ritornasse a essere punto di riferimento per l'organizzazione di importanti eventi velici - ha dichiarato Ignazio Florio Pipitone, consigliere nazionale della Fiv, Federazione italiana Vela -. L'evento è riuscito al meglio e spero diventi uno stimolo per crescere e fare sempre meglio. Dobbiamo avere un maggiore spirito di appartenenza e avvicinare più persone possibili al mare e alla Vela e voglio qui lanciare l'appello ad "adottare un velista" per far conoscere la bellezza di questo sport".
Occhi puntati adesso su Monfalcone dove dal 21 al 24 giugno 2017 si svolgerà il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2017.


03/05/2017 10:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Trento vince nella vela il Trofeo CONI Kinder + Sport 2017

La squadra, accompagnata dal tecnico Mauro Berteotti, ha realizzato due primi nell’Equipe e nell’Optimist, insieme al quarto posto nelle tavole,

Tre regate nel primo giorno della V Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

In testa Davide Nuccorini (juniores) e Alessandro Cortese (cadetti)

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Este24 a Porto Rotondo per la Coppa Fideuram

Inserito nell'evento d'altura "La Lunga Bolina & Coastal Race Sardinia", la flotta degli Este24 torna a Porto Rotondo per la 5ª tappa del Circuito Nazionale Este24 - Coppa Fideuram.

Carrani Tours a TTG Rimini 2017

Digital e traveler experience: la dmc romana è pronta per la fiera del turismo più attesa dell’anno

Successo di Nautor’s Swan Adriatic di San Giorgio di Nogaro a Cannes

Il 92 piedi: oltre trenta metri di lunghezza, per uno sloop che fa sognare anche chi è abituato a vivere il mare senza rinunciare al massimo comfort

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci