lunedí, 21 agosto 2017

WINDSURF

Jacopo Testa nuovo Campione Nazionale Freestyle windsurf 2016

jacopo testa nuovo campione nazionale freestyle windsurf 2016
redazione

E' il milanese, ma trapiantato in Sardegna, Jacopo Testa, ITA-2610 ad aver vinto il Campionato Nazionale Freestyle windsurf 2016. In una avvincente gara sulle acque del lago di Garda, ha superato in finale l'ex campione 2015 Giovanni Passani ITA-139, mentre sul podio più basso si è piazzato Riccado Marca ITA-988. Testa, che gareggia per il circolo siciliano Asd Reef, bissa così il successo del 2014. Ricordiamo che il nuovo campione è l'italiano più in alto nel ranking mondiale del PWA, il circuito dei professionisti, della disciplina del freestyle, col suo 15° posto conquistato nel 2015, al suo primo anno di professionismo. Il campionato, organizzato dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con l'AICW Associazione Italiana Classi Windsurf, si è svolto presso l'Hotel Pier di Riva del Garda, nello stesso posto dove si doveva svolgere a luglio, in occasione del Windsurf Grand Slam 2016. La gara di specialità era stata rinviata per motivi organizzativi. Lo spettacolo è stato assicurato dall'alta qualità della scuola italiana del freestyle e dalla location, dove si è potuto assistere alla gara da una posizione privilegiata, molto vicina agli atleti. “Era presente il top degli atleti italiani – dice Armando Bronzetti, presidente del Circolo Surf Torbole – per cui la qualità delle evoluzioni ne ha ovviamente risentito in positivo offrendo grandi numeri. Primi due giorni con vento così così, sui 14-15 nodi, mentre domenica per le semifinali e la finale finalmente la giornata perfetta con vento sui 17-20 nodi. Alla fine siamo riusciti a completare un tabellone solo, determinando così il nuovo campione nazionale. Da parte nostra lo sforzo organizzativo è stato massimo cercando di mettere a loro agio gli atleti in tutto e per tutto. Crediamo di aver fatto divertire il pubblico presente, tra cui un ospite inatteso d'eccezione, il noto presentatore televisivo Teo Mammucari, ospite dell'hotel, che si è goduto le evoluzioni degli atleti facendo a tutti i complimenti”.



07/09/2016 10:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci