lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma   

WINDSURF

Jacopo Testa nuovo Campione Nazionale Freestyle windsurf 2016

jacopo testa nuovo campione nazionale freestyle windsurf 2016
redazione

E' il milanese, ma trapiantato in Sardegna, Jacopo Testa, ITA-2610 ad aver vinto il Campionato Nazionale Freestyle windsurf 2016. In una avvincente gara sulle acque del lago di Garda, ha superato in finale l'ex campione 2015 Giovanni Passani ITA-139, mentre sul podio più basso si è piazzato Riccado Marca ITA-988. Testa, che gareggia per il circolo siciliano Asd Reef, bissa così il successo del 2014. Ricordiamo che il nuovo campione è l'italiano più in alto nel ranking mondiale del PWA, il circuito dei professionisti, della disciplina del freestyle, col suo 15° posto conquistato nel 2015, al suo primo anno di professionismo. Il campionato, organizzato dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con l'AICW Associazione Italiana Classi Windsurf, si è svolto presso l'Hotel Pier di Riva del Garda, nello stesso posto dove si doveva svolgere a luglio, in occasione del Windsurf Grand Slam 2016. La gara di specialità era stata rinviata per motivi organizzativi. Lo spettacolo è stato assicurato dall'alta qualità della scuola italiana del freestyle e dalla location, dove si è potuto assistere alla gara da una posizione privilegiata, molto vicina agli atleti. “Era presente il top degli atleti italiani – dice Armando Bronzetti, presidente del Circolo Surf Torbole – per cui la qualità delle evoluzioni ne ha ovviamente risentito in positivo offrendo grandi numeri. Primi due giorni con vento così così, sui 14-15 nodi, mentre domenica per le semifinali e la finale finalmente la giornata perfetta con vento sui 17-20 nodi. Alla fine siamo riusciti a completare un tabellone solo, determinando così il nuovo campione nazionale. Da parte nostra lo sforzo organizzativo è stato massimo cercando di mettere a loro agio gli atleti in tutto e per tutto. Crediamo di aver fatto divertire il pubblico presente, tra cui un ospite inatteso d'eccezione, il noto presentatore televisivo Teo Mammucari, ospite dell'hotel, che si è goduto le evoluzioni degli atleti facendo a tutti i complimenti”.



07/09/2016 10:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci