domenica, 26 febbraio 2017

J70

J70 a Riva: L'Elagain saldamente al comando. Cayard terzo in parità

j70 riva elagain saldamente al comando cayard terzo in parit 224
redazione

Nella seconda e penultima giornata di regate valide per l’assegnazione del titolo nazionale della classe monotipo J70 si sono riuscite a disputare 2 delle 3 prove in programma in condizioni di vento abbastanza leggero, caratteristiche di questo periodo di fine estate. Cinque le regate disputate finora e di conseguenza classifica stilata con lo scarto della prova peggiore, che permette di definire meglio la situazione della flotta di 37 barche e che vede nettamente in testa con 16 punti di vantaggio, Franco Solerio su l’Elagain, capoclassifica anche nel circuito e sicuramente il più costante con 1-5-1-1 e il 21 scartato. Risalito in seconda posizione lo spagnolo Torcida su “Noticia” (3-10-7-4-18), mentre Carlo Alberini con Paul Cayard alla tattica su Calvi Network, con un 15-9 di giornata scende in terza posizione, in parità con la campionessa europea Claudia Rossi su Petite Terrible, con alla tattica il finnista triestino Michele Paoletti. Ad 1 solo punto dai due risalito anche Luca Domenici con Notaro Team e Diego Negri alla tattica  (10-11 di giornata). Parziali di giornata positivi, ma non costanti nel complesso, per diversi equipaggi: il triestino Gianfranco Noè (diversi titoli tricolori e podi internazionali su Ufo, X35, Mumm 30 e ancor prima sull’olimpica 470), secondo in regata 4 e secondo anche nella speciale classifica “corinthian” non professionisti, Filippo Pacinotti terzo in regata 5 e risalito in sesta posizione generale, il brasiliano Maurìcio Santa Cruz, secondo in regata 5, penalizzato da una partenza anticipata nel primo giorno e la russa Kovalenko prima assoluta nella quinta regata. Primo dei non professionisti “corinthian” il maltese Ripard SebastianDomani, seguito dall’italiano Noè, terzo il tedesco Gordon. Domenica ultimo giorno dell’Alcatel J70 Cup, evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con la classe J70: partenza prevista la mattina presto per sfruttare il vento da nord, dando così una variabile in più all’intera regata svolta finora con l’”ora” del pomeriggio. 


11/09/2016 12:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

Al via domani la RORC Caribbean 600 Race

Previsti venti molto deboli, non ideali per Maserati Multi 70

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci