martedí, 23 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    dragoni    press    open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri   

J70

J70: la famiglia Rossi va a caccia a Boston

j70 la famiglia rossi va caccia boston
Redazione

Dulcis in fondo, il Campionato del Mondo: dopo gli innumerevoli successi raccolti in corso di stagione, dalla vittoria al Campionato Europeo a quello Italiano, gli equipaggi della “Terrible armata” affrontano ora la sfida più importante del 2018, il Mondiale J/70 di Marblehead (Boston).

Arrivati negli Stati Uniti la scorsa settimana per prepararsi alle regate, Enfant e Petite Terrible-Adria Ferries scenderanno in acqua a partire da domani per contendersi il titolo iridato con 91 imbarcazioni in rappresentanza di 18 nazioni, la più numerosa flotta J/70 che si sia mai riunita per regatare in Nord America. 

Una flotta di tutto rispetto, quella che regaterà a Marblehead, dove l’iscrizione è stata garantita soltanto ai migliori equipaggi di ogni nazione: ed ecco che, a essere invitati come portacolori dell’Italia, sono stati proprio i due equipaggi anconetani della famiglia Rossi.

Nell’entry list di Marblehead non manca nessuno dei team che hanno segnato la storia della Classe J/70: scenderanno in acqua, infatti, i campioni iridati degli ultimi 3 anni, gli Americani di New England Ropes (Tim Healy), Catapult (Joel Ronning) e Relative Obscurity (Peter Duncan), i vicecampioni mondiali 2017 su Savasana (Brian Keane). Tra gli Europei giunti da oltreoceano, ci saranno anche Mascalzone Latino (Vincenzo Onorato) e G-Spottino (Giangiacomo Serena di Lapigio), i Russi di ArtTube (Valeria Kovalenko) e gli Spagnoli di Noticia (Jose Maria Torcida).

Con un massimo di quattordici prove da disputare su percorsi a bastone in cinque giornate di regate, il Campionato del Mondo J/70 di Marblehead ha tutte le carte in regola per affermarsi come uno dei più combattuti nel mondo della monotipia.

A bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi, Branko Brcin, Andrea Felci, Stefano Rizzi e Bianca Crugnola.

A bordo di Petite Terrible-Adria Ferries regatano Claudia Rossi, Michele Paoletti, Matteo Mason, Simone Spangaro e Federica Salvà.

 


24/09/2018 23:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Gaeta Trofeo Punta Stendardo 2019, tre giorni di grande vela

Nella splendida cornice del Golfo di Gaeta dal 26 al 28 aprile si svolgerà la 24ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, la regata è valida per la Qualificazione Nazionale per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci