lunedí, 22 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    regate    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea    dinghy    cantieristica   

J70

J70 Cup: il Day 2 è nel segno di Enfant Terrible

j70 cup il day 232 nel segno di enfant terrible
redazione

Ancona non delude e nella seconda tappa della J/70 Cup regala una bella giornata di Scirocco fino a 15 nodi ai quarantacinque equipaggi partecipanti: tre le prove completate oggi, che vanno ad aggiungersi alle tre disputate ieri facendo subentrare lo scarto del peggior risultato della serie. 

Protagonista della giornata è la barca dorica Enfant Terrible-Adria Ferries di Alberto Rossi che, con parziali in continuo miglioramento (3-2-1), recupera importanti posizioni nella classifica generale, risalendo del 13° posto di ieri al 2° di oggi, staccato di un solo punto dai nuovi leader del ranking a bordo di Enjoy 1.0 di Carlo Tomelleri e Umberto De Luca (4-3-2).

La top-five provvisoria, dopo due giorni di regate, è tutta italiana e, oltre ai già citati Enjoy 1.0 e Enfant Terrible-Adria Ferries, è completata da J-Curve di Mauro Roversi al terzo posto (5-7-32), Magie DAS di Alessandro Zampori (7-27-3) e da Yacht Club Rimini di Francesco Farneti (2-11-17), che a bordo impegna anche l'olimpionico Filippo Maria Baldassari e oggi è stato protagonista di un eccellente secondo posto nella seconda prova di giornata.

Ottime prestazioni oggi anche per l'equipaggio di Calvi Network (1-1-BFD) del Pesarese Carlo Alberini, che mette il sigillo sulle prime due prove, ma poi vede la sua scoreline appesantita da una squalifica per partenza anticipata nell'ultima regata del giorno. 

Occupano il decimo ed undicesimo posto rispettivamente  gli equipaggi dorici di Claudia Rossi con Petite Terrible-Adria Ferries (18-5-15) e G.Spottino (16-26-12) di Filippo Pacinotti. L'equipaggio di Mauro Mocchegiani su Rush Diletta (24-6-16) è, dopo sei prove, in sedicesima posizione.

Le condizioni meteomarine di domani, ultima giornata della frazione anconetana della J/70 Cup, si preannunciano impegnative, con vento che potrebbe superare i 25 nodi, andando quindi oltre il limite consentito dal regolamento della Classe J/70: il Comitato di Regata, compatibilmente con le condizioni meteo, chiamerà la flotta in acqua nelle prime ore del mattino.

Sarà possibile completare fino a due prove, per arrivare a una serie completa di otto.

 


11/05/2019 17:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

Marco Gradoni vince il terzo Mondiale Optimist ed entra nella storia

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci