martedí, 12 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    arc    transat jacques vabre    alinghi    gc32    record    luna rossa    aziende    cambusa    circoli velici    laser    attualità    vela olimpica   

J70

J70 Cup: il Day 2 è nel segno di Enfant Terrible

j70 cup il day 232 nel segno di enfant terrible
redazione

Ancona non delude e nella seconda tappa della J/70 Cup regala una bella giornata di Scirocco fino a 15 nodi ai quarantacinque equipaggi partecipanti: tre le prove completate oggi, che vanno ad aggiungersi alle tre disputate ieri facendo subentrare lo scarto del peggior risultato della serie. 

Protagonista della giornata è la barca dorica Enfant Terrible-Adria Ferries di Alberto Rossi che, con parziali in continuo miglioramento (3-2-1), recupera importanti posizioni nella classifica generale, risalendo del 13° posto di ieri al 2° di oggi, staccato di un solo punto dai nuovi leader del ranking a bordo di Enjoy 1.0 di Carlo Tomelleri e Umberto De Luca (4-3-2).

La top-five provvisoria, dopo due giorni di regate, è tutta italiana e, oltre ai già citati Enjoy 1.0 e Enfant Terrible-Adria Ferries, è completata da J-Curve di Mauro Roversi al terzo posto (5-7-32), Magie DAS di Alessandro Zampori (7-27-3) e da Yacht Club Rimini di Francesco Farneti (2-11-17), che a bordo impegna anche l'olimpionico Filippo Maria Baldassari e oggi è stato protagonista di un eccellente secondo posto nella seconda prova di giornata.

Ottime prestazioni oggi anche per l'equipaggio di Calvi Network (1-1-BFD) del Pesarese Carlo Alberini, che mette il sigillo sulle prime due prove, ma poi vede la sua scoreline appesantita da una squalifica per partenza anticipata nell'ultima regata del giorno. 

Occupano il decimo ed undicesimo posto rispettivamente  gli equipaggi dorici di Claudia Rossi con Petite Terrible-Adria Ferries (18-5-15) e G.Spottino (16-26-12) di Filippo Pacinotti. L'equipaggio di Mauro Mocchegiani su Rush Diletta (24-6-16) è, dopo sei prove, in sedicesima posizione.

Le condizioni meteomarine di domani, ultima giornata della frazione anconetana della J/70 Cup, si preannunciano impegnative, con vento che potrebbe superare i 25 nodi, andando quindi oltre il limite consentito dal regolamento della Classe J/70: il Comitato di Regata, compatibilmente con le condizioni meteo, chiamerà la flotta in acqua nelle prime ore del mattino.

Sarà possibile completare fino a due prove, per arrivare a una serie completa di otto.

 


11/05/2019 17:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano: niente regata, ma arriva il defibrillatore grazie alla Fondazione Isabella Rossini

Il debutto del Campionato è rimandato al 17 novembre. Intanto la bella notizia del defibrillatore, donato dalla Fondazione Isabella Rossini, e la distribuzione di bottiglie termiche per disincentivare l'uso della plastica a bordo

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Vennvind, abbigliamento tecnico e fashion per velisti si presenta al mercato internazionale. La collezione uomo-donna sarà presente al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Cagliari: in mostra le foto del Nanuq alla ricerca del dirigibile Italia

82° 07’ Nord, in barca a vela ai confini del Polo sulle tracce del dirigibile Italia. Esposizione fotografica e video, inaugurazione 8 novembre ore 19:00

GC32 Racing Tour 2019: duello tra Alinghi e Oman Air

L’Oman Cup, ultima tappa del GC32 Racing Tour 2019, in programma da domani a Muscat in Oman. Alinghi e Oman Air sono i due team accreditati per il successo finale

Fabrizio Lisco: dal CV Bari alla Coppa America con Rossa

Un sogno, quello di far parte del team italiano, che Fabrizio ha coltivato con entusiasmo sin da quando era piccolo e che ora sta vivendo ad occhi aperti con la consapevolezza che nulla dopo questo sarà più come prima

Un Autunno pieno di iniziative per la Fiv IV Zona

Dalla FIV del Lazio un autunno ricco di appuntamenti: corsi di formazione e aggiornamento per gli Istruttori Fiv e gli Ufficiali di Regata , incontri con i Circoli e Classi

iFoil, 49er, Nacra, Kite: la vela olimpica va di corsa

L'Assemblea Generale di World Sailing ha chiuso la Conferenza Annuale del 2019 e preso le proprie decisioni per le future classi olimpiche

EuroChallenge O'Pen Skiff, gli azzurri ancora sul podio

Oro negli Under 17, argento e bronzo negli Under 13: è questo il risultato finale degli atleti italiani che hanno preso parte al circuito EuroChallenge 2019 della classe O’Pen Skiff che si è concluso ieri a Mandelieu, in Francia

Chioggia: al via nel weekend il 43° Campionato Invernale

Prende il via domani a Chioggia la quarantatreesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura organizzato da Il Portodimare con la collaborazione di Darsena Le Saline

Transat Jacques Vabre: nei Multi 50 vince Groupe GCA - Mille et un Sourires

Venerdì 8 novembre, alle 5h 49mn 41s (ora italiana), Gilles Lamiré e Antoine Carpentier hanno tagliato il traguardo della 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre al primo posto nella categoria Multi50

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci