sabato, 29 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    vela olimpica    benetti    optimist    turismo    lega italiana vela    circoli velici    regate    5.5    minialtura    vela olimpiaca    solitari    nautica    coppa del mondo    press    suzuki    formazione    cala de medici   

J24

J24: sul Lago di Garda vince Jam di Luigi Gozzo

j24 sul lago di garda vince jam di luigi gozzo
redazione

Articolato su due week end di regate, si è concluso con successo nello specchio acqueo antistante Castelletto di Brenzone, il Campionato Invernale della Flotta J24. 
Ben quindici gli equipaggi scesi in acqua: oltre alla Flotta J24 benacense, infatti, all’Invernale perfettamente organizzato dal Circolo Nautico Brenzone, hanno partecipato anche Ita 476 Dejavu  e Ita 352 Elsa in rappresentanza della Flotta J24 del Lario. Otto le prove portate a termine complessivamente. 
La vittoria, anche se di misura, è andata a Ita 334 Jam armato dal padrone di casa Luigi Gozzo che grazie a tre vittorie di giornata e a parziali regolari si è laureato campione d’inverno (11 punti; 3,1,1,6,2,3,1,5). Ad un solo punto di distanza Ita 476 Dejavu, protagonista di quattro vittorie (CV Tivano 12 punti; 1,6,7,2,1,1,8,1). Terzo posto per Ita 371 J-Oc armato e timonato dal Capo Flotta del Garda, Fabio Apollonio (S.Triestina V. 18 punti; 2,4,2,1,6,7,3,10). Seguono Ita 489 Valhalla di Fabio De Rossi (CN Brenzone, 20 punti) e, ex aequo, (25 punti) Ita 432 Kaster di Giuliano Cattarozzi (AV Trentina) e Ita 352 Elsa del Capo Flotta del Lario, Mauro Benfatto (CV Tivano). 
“Sono state belle regate, ben organizzate dal CN Brenzone e ben dirette dalla Giuria che ha preso decisioni consapevoli su quando interrompere o non far partire le regate. - ha commentato il Capo Flotta Apollonio - Abbiamo trovato generalmente condizioni di vento sui 5 nodi: solo due prove (la quinta e la sesta) sono state caratterizzate da vento sui 12 nodi. Predominio sul campo di Jam  di Gozzo che, finalmente, pare abbia raggiunto la completa maturità: manovre pulite e niente ingaggi alla cieca. Buon secondo Dejavu di Spreafico che ha saputo contrastare il vincitore che lo ha distaccato in fine di un solo punto. Ottima la premiazione con premi uguali per tutti. Archiviato il Campionato Invernale, la Flotta J24 del Garda scenderà nuovamente in acqua per il Trofeo Autopergine che sarà organizzato come sempre dall’Associazione Velica Trentina (www.velicatrentina.it) nelle incantevoli acque del Lago di Caldonazzo (in Località Valcanover) nei week end del 25-26 marzo e 8-9 aprile. L’invito è aperto a tutti gli equipaggi delle Flotte J24.”


02/03/2017 11:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

100 piccole barche per le regate di Campione del Garda dei 9Er-O' Pen Bic

L’organizzazione del Circolo Vela Gargnano e di Univela Sailing proporrà la prima regata congiunta delle Classi 29er e O’pen Bic, degli skiff olimpici di 49Er e Fx Femminile

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

Yare 2017: ancora un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore Superyacht

Chiusa la settima edizione dell’evento business sull’aftersales e refit: 1.300 incontri, 110 comandanti, 80 imprese italiane e estere presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci