giovedí, 22 febbraio 2018

J24

J24: sul Lago di Garda vince Jam di Luigi Gozzo

j24 sul lago di garda vince jam di luigi gozzo
redazione

Articolato su due week end di regate, si è concluso con successo nello specchio acqueo antistante Castelletto di Brenzone, il Campionato Invernale della Flotta J24. 
Ben quindici gli equipaggi scesi in acqua: oltre alla Flotta J24 benacense, infatti, all’Invernale perfettamente organizzato dal Circolo Nautico Brenzone, hanno partecipato anche Ita 476 Dejavu  e Ita 352 Elsa in rappresentanza della Flotta J24 del Lario. Otto le prove portate a termine complessivamente. 
La vittoria, anche se di misura, è andata a Ita 334 Jam armato dal padrone di casa Luigi Gozzo che grazie a tre vittorie di giornata e a parziali regolari si è laureato campione d’inverno (11 punti; 3,1,1,6,2,3,1,5). Ad un solo punto di distanza Ita 476 Dejavu, protagonista di quattro vittorie (CV Tivano 12 punti; 1,6,7,2,1,1,8,1). Terzo posto per Ita 371 J-Oc armato e timonato dal Capo Flotta del Garda, Fabio Apollonio (S.Triestina V. 18 punti; 2,4,2,1,6,7,3,10). Seguono Ita 489 Valhalla di Fabio De Rossi (CN Brenzone, 20 punti) e, ex aequo, (25 punti) Ita 432 Kaster di Giuliano Cattarozzi (AV Trentina) e Ita 352 Elsa del Capo Flotta del Lario, Mauro Benfatto (CV Tivano). 
“Sono state belle regate, ben organizzate dal CN Brenzone e ben dirette dalla Giuria che ha preso decisioni consapevoli su quando interrompere o non far partire le regate. - ha commentato il Capo Flotta Apollonio - Abbiamo trovato generalmente condizioni di vento sui 5 nodi: solo due prove (la quinta e la sesta) sono state caratterizzate da vento sui 12 nodi. Predominio sul campo di Jam  di Gozzo che, finalmente, pare abbia raggiunto la completa maturità: manovre pulite e niente ingaggi alla cieca. Buon secondo Dejavu di Spreafico che ha saputo contrastare il vincitore che lo ha distaccato in fine di un solo punto. Ottima la premiazione con premi uguali per tutti. Archiviato il Campionato Invernale, la Flotta J24 del Garda scenderà nuovamente in acqua per il Trofeo Autopergine che sarà organizzato come sempre dall’Associazione Velica Trentina (www.velicatrentina.it) nelle incantevoli acque del Lago di Caldonazzo (in Località Valcanover) nei week end del 25-26 marzo e 8-9 aprile. L’invito è aperto a tutti gli equipaggi delle Flotte J24.”


02/03/2017 11:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci