lunedí, 22 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    open bic    laser    rs feva    libri    press    normative    j24   

J24

J24: La Superba della Marina Militare sempre al comando dell’Invernale di Anzio e Nettuno

j24 la superba della marina militare sempre al comando dell 8217 invernale di anzio nettuno
redazione

Con due belle giornate di vento medio, sono ripresi dopo la pausa per le festività, i due appuntamenti che stanno impegnando nel golfo di Anzio l’attiva Flotta romana J24: il 44° Campionato Invernale di Anzio e Nettuno e il Trofeo Lozzi.

Sabato, in una giornata in cui si sono alternate nuvole e sole con oscillazioni del vento prima a sinistra e poi a destra, dieci equipaggi J24 sono scesi in acqua per il Trofeo Lozzi, la manifestazione voluta dalla Flotta J24 romana per ricordare l’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso.

Tre le prove caratterizzate da libeccio intorno a 8 nodi e onda lunga. Le vittorie sono andate a Ita 458 Enjoy 2 di Luca Silvestri, Ita 487 American Passage armato dal Capo Flotta romano Paolo Rinaldi e a Ita 36 Fletcher Lynn di Stefano Renoglio. 

La classifica generale stilata dopo le prime sei prove vede al comando American Passage (9 punti; 4,3,1,2,1,2) seguito da Enjoy 2 (10; 3,2,2,1,2,4) e da Fletcher Lynn (16; 2,5,3,5,5,1). Per il Trofeo Lozzi, si tornerà in acqua nei fine settimana del 16 e 17 febbraio e del 2 e 3marzo.

Per quanto riguarda, invece, l’Invernale anche la seconda manche è ripartita all’insegna di Ita 416 La Superba: il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno -in equipaggio con Vincenzo Vano, Francesco Picaro, Alfredo Branciforte e Francesco Linares che in alcune tappe sostituisce Simone Scontrino- dopo aver vinto la prima manche, si è imposto in entrambe le regate portate a termine dai ventidue equipaggi nella giornata di domenica, con minacciose nuvole nere e vento regolare da levante tra i 10 e i 13 nodi. 

Nella prima prova hanno completato il podio Ita 428 Pellerossa di Gianni Riccobono e Ita 447 Pelle Nera di Paolo Cecamore, mentre in quella seguente ha chiuso al secondo posto Ita 487 American Passage e al terzo Ita 458 Enjoy 2. 

Nella classifica generale, stilata dopo le prime dieci prove La Superba (MM, 8 punti; 1,1,1,4,1,1,1,4,1,1) precede Pelle Nera (CDVR, 36 punti; 2,4,12,11,3,3,5,11,3,5) e Ita 385 J Giuditta armato e timonato da Riccardo Aleandri, Antimo Bruno, Fulvio Marchionni, Fabio Di Bartolomeo, Vito Esposito e Fabiana Onori (LNI Anzio 40 punti; 3,3,10,1,6,6,11,2,9,15). Quarto posto per Ita 501 Avoltore di Massimo Mariotti (CNV Argentario, 43 punti; 10,6,5,2,4,8,7,12,5,6) seguito ex aequo da Ita 458 Enjoy 2 di Luca Silvestri (LNI Anzio, 43; 6,12,3,9,8,5,6,6,6,3).


24/01/2019 09:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci