sabato, 19 gennaio 2019

J24

J24: a Four K la prima manche dell’lnvernale di Cervia

j24 four la prima manche dell 8217 lnvernale di cervia
Redazione

Colpo di scena con sorpasso nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima: si chiude così la prima manche dell’Invernale Monotipi 2018-2019 - XI Memorial Stefano Pirini, il tradizionale appuntamento perfettamente organizzato dal Circolo Nautico Amici della vela Cervia al quale stanno partecipando una quindicina di J24 dell’attiva Flotta della Romagna.

Nel fine settimana appena concluso, infatti, dopo aver portato a termine le ultime tre regate in programma per il 2018, Stefano Leporati, armatore e timoniere di Ita 500 Four K, grazie ad un primo di giornata e ai parziali regolari (CN Cervia, 11 punti; 1,4,4,3,2,1) si è aggiudicato la vittoria della prima parte dell’imperdibile Campionato cervese superando di 1 punto Ita 424 Kismet armato da Francesca Focardi e timonato da Federico Bressan (CN Cervia, 12 punti, 4,2,2,9,1,3), in testa dopo le prime tre prove e protagonista della penultima regata. 

Ita 505 Jorè armato dai fratelli Alessandro ed Alberto Errani e timonato da Marco Pantano (CN Cervia, 14 punti; 10,1,1,5,3,4) si è, invece, confermato in terza posizione seguito da Ita 474 Franco Pistone timonato da Silvio Vigato (CN Cervia 21 punti; 3,7,5,8,4,2) e da Ita 400 Capitan Nemo co-armato dal Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni e da Domenico Brighi (CV Ravennate, 22 punti; 12,3,6,2,6,5).

I vincitori della prima delle tre prove di domenica scorsa, Ita 473 Magica Fata con Massimo Frigerio e Viscardo Brusori (CN Cervia Amici della Vela, 24 punti; 6,10,3,1,8,6) hanno chiuso al sesto posto della classifica finale della prima manche. 

“Domenica abbiamo fatto tre regate con un debole vento da nord ovest che oscillava tra i 5/6 nodi- ha spiegato il Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni -regate molto combattute in quanto è prevalsa fortemente la tattica di regata, con continui cambi di posizione ogni boa, questa a dimostrare quanto sia cresciuta la Flotta di Romagna. Ora il Campionato si ferma fino a metà febbraio: ripartiremo sabato 16 con la regata di recupero di domenica 18 novembre. Gli altri appuntamenti della seconda manche sono previsti domenica 17 febbraio, sabato 2 marzo (eventuale recupero del 17), domenica 3 marzo, sabato 16 marzo (eventuale recupero del 2/3) e domenica 17 marzo, quando oltre alle regate si svolgerà anche la premiazione. Nel 2019, sarà proprio il Circolo Nautico Amici della vela Cervia ad organizzare dal 22 al 26 Maggio 2019 nelle acque di Cervia Milano Marittima il Campionato Italiano Open J24 che dopo ben tredici anni ritornerà in Adriatico. Con una Flotta di ben quattordici imbarcazioni, Cervia e il suo Circolo Nautico, grazie anche alla cordialità e all’accoglienza, sono diventati uno dei punti di riferimento in Adriatico per la Classe J24 e si stanno preparando per dare il massimo nell'organizzazione sia a terra che in mare anche in occasione del Campionato Italiano J24.”

Nella giornata di sabato, il Circolo Nautico Cervia "Amici della Vela” A.S.D., grazie all’armatrice del J24 Ita 424 Kismet, Francesca Focardi del Centro Parole Diverse, ha ospitato con successo il dibattito “La salute è nel mare - la vela come esperienza di integrazione e solidarietà”. L’importante giornata di lavoro sulla Vela applicata in ambito sociale e riabilitativo, al fine di contribuire ad ampliare, consolidare e diffondere la rete delle realtà associative che lavorano in questo settore o che desiderano promuovere nuovi progetti, è stata organizzata da Circolo Nautico Cervia, AICS, Velasail.it e dal Centro Parole Diverse e ha coinvolto, oltre ad un numeroso ed interessato pubblico, molti rappresentanti di Associazioni quali il Comitato Nazionale AICS, il Comitato regionale ER AICS, Unione Vela solidale Marinando, C.N. Mal di Mare Pescia Romana, I Tetragonauti, Homerus, Ail Brescia, Non solo vela Genova, L’anello mancante di Cesenatico, CN Volano di Codigoro, SMRIA Ferrara, Progetto Velaterapia Senigallia e il Laboratorio Navigante Eterotrofia di Palermo. Una splendida iniziativa che ha riscosso molto successo e che proseguirà anche nel 2019.

 


05/12/2018 09:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci