venerdí, 26 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela oceanica    regate    circoli velici    j24    melges 20    guardia costiera    accademia navale livorno    rolex capri sailing week    cnsm    fincantieri    dragoni    press    open bic    optimist    vela olimpica   

J24

J24: 2a tappa per la flotta sarda

j24 2a tappa per la flotta sarda
redazione

Con una bellissima giornata caratterizzata da sole primaverile ha preso il via la seconda tappa del Circuito Zonale della Flotta sarda J24, organizzato per il secondo anno consecutivo dalla Lega Navale Italiana sezione di Alghero in collaborazione con l’Associazione Nazionale Classe J/24 e sotto l’egida della FIV. 

Nove equipaggi hanno portato e termine nelle acque antistanti i bastioni di Alghero tre prove combattute caratterizzate all’inizio da condizioni meteo ottimali con mare calmo, sole e vento sui 10 nodi da Sud.

“La prima partenza è stata annullata per partenza anticipata da più di metà della Flotta- hanno spiegato Luisa Teatini, Ufficio Stampa LNI Alghero, e il Capo Flotta J24 Marco Frulio -La ripetizione, fatta con bandiera Uniform, ha avuto buon esito e al termine di un percorso a bastone lungo circa 5 miglia è risultato primo Ita 404 12.1 Santa Lucia armato da Angelo Delrio e timonato da Gianluca Manca, secondo Ita 405 Vigne Surrau con Aurelio Bini alla barra e terzo Ita 460 Botta Dritta armato e timonato da Mariolino Di Fraia. Nel frattempo il vento è ruotato a 190° ed è diminuito a 6 nodi. Il Comitato di Regata ha quindi provveduto a spostare le boe riducendo il percorso a circa 3 miglia.  La partenza è risultata valida al primo tentativo. La vittoria questa volta è andata a Vigne Surrau seguito da 12.1 Santa Lucia e da Ita 443 Aria, il J24 della LNI di Olbia timonato da Marco Frullio. Anche la terza partenza è stata regolare con condizioni meteo invariate. Vigne Surrau ha doppiato per primo la boa finale seguito da 12.1 e da Aria.

Alla fine, vero dominatore della giornata è stato Ita 405 Vigne Surrau che, grazie agli ottimi piazzamenti nelle tre regate, si è portato al comando della classifica provvisoria con 4 punti (CN Arzachena, 2,1,1). In equipaggio con il timoniere Aurelio Bini anche Evero Niccolini,  Pietro Alvisa, Roberta Piras, Mauro Pisano, Michele Piu.

In seconda posizione della classifica provvisoria Ita 404 12.1 Santa Lucia (CN Arbatax 5 punti; 1,2,2) che oltre all’amatore Del Rio e al timoniere Manca, ha impegnato a bordo Lucio Balzano, Enrico Cattignani e Pietro Mureddu.

Terzo posto per Ita 443 Aria E-Cos Costruzioni (LNI Olbia, 13 punti; 7,3,3) che vede in equipaggio con il Capo Flotta J24 Marco Frulio anche Fabrizio Masi, Raffaele Giuliani, Dario Delogu e Gianvito di Stefano."

Per la Flotta sarda J24, il prossimo appuntamento con il Circuito III Zona FIV è fissato per domenica 24 marzo sempre ad Alghero.

 


11/03/2019 17:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Regate sartoriali: la Duecento del CNSM

Il 3 maggio torna una delle regate più amate dell’Adriatico, La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Main Sponsor Birra Paulaner, affiancato quest’anno da Vennvind

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Libri: "ALLA LARGA DALLA TERRA" di Giorgio Longato

Un intreccio di ricordi, progetti ed esperienze in cui d’improvviso irrompe l’amara scoperta di aver esercitato per anni una professione che non esiste.

Garda: il 4° Easter Meeting partito con il vento in poppa

Partenza alla grande per il 4° Easter Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia riservato al doppio giovanile Rs Feva

RS Feva: il 4° Meeting Giovanile va ai veronesi Lamberto Ragnolini e Lorenzo Orlandi

Il Garda di Lombardia ha ospitato il "4° Meeting Giovanile – Trofeo Centrale del latte di Brescia" riservato al doppio Rs Feva, evento promosso sotto l’egida della Federazione Italiana della Vela

Il J24 NotyfiMe Pilgrim firma la prima giornata della Regata Nazionale Trofeo J24 L.N.I. Livorno

Nelle acque labroniche antistanti l’Accademia Navale e Ardenza si è conclusa ieri la prima delle due giornate di regate che assegneranno il Trofeo J24 L.N.I. Livorno

Con le bonacce una Lunga Bolina ancora più... lunga

Il percorso deciso prima della partenza è stato di circa 120 miglia , doppiando l’Argentario, arrivando alle Formiche di Grosseto, per poi fare ritorno a Riva di Traiano lasciando il Giglio a sinistra e Giannutri a destra

Livorno: partita la Regata dell’Accademia Navale

Alle 11.30 il Comandante dell’Accademia Navale di Livorno, ammiraglio Pierpaolo Ribuffo, ha dato il via alla seconda edizione della Regata dell’Accademia Navale e all’edizione 2019 della Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci