mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    volvo ocean race    nautica    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali   

NAUTICA

Itama sbarca a Hollywood

itama sbarca hollywood
redazione

Anche Hollywood, quando cerca emozioni e bellezza, sceglie Itama. Nel caso in questione, si tratta del fantastico Itama 62, protagonista di una delle pellicole più attese ed emozionanti di questa stagione cinematografica: “American Assassin”, spettacolare action movie nelle sale italiane a partire dal prossimo 23 novembre.
La pellicola statunitense, tratta dall’omonimo romanzo di Vince Flynn, è una produzione Lionsgate e CBS Film per la regia di Michael Cuesta. Distribuito da 01 Distribution, un’esclusiva per l’Italia Leone Film Group in collaborazione con Rai Cinema, schiera un cast di primo livello: dal candidato premio Oscar® e vincitore di un Golden Globe® Michael Keaton, al giovane divo Dylan O’ Brien, idolo delle teenager di tutto il mondo.
Se un giorno assegneranno l’Oscar® per “il miglior motor yacht da inseguimento per scene mozzafiato”, una candidatura andrà di certo a Itama 62, il modello che più di tutti interpreta lo stile senza tempo che da quasi 50 anni fa del marchio una delle icone della nautica italiana nel mondo.
È spettacolo puro, infatti, vederlo sfrecciare con le sue forme filanti e sportive nella scena finale del film, protagonista di uno straordinario inseguimento tra il “bene” e il “male”, interpretati rispettivamente dal buono ma vendicativo Dylan O’Brien e da Taylor Kitsch, nel ruolo del terrorista.
Grazie ai motori in dotazione - due MAN V12 dalla potenza di 1.400 Mhp ciascuno - che permettono di raggiungere i 40 nodi di velocità massima, Itama 62 ha garantito prestazioni ed emozioni all’altezza di un grande action movie. La scena, fra l’altro, è stata girata sul litorale laziale, da sempre zona prediletta dagli appassionati armatori Itama.
Itama 62 ha espresso al massimo la propria potenza in un crescendo di colpi di scena.
Basti pensare che, dopo il furioso conflitto in mare tra i due protagonisti, la scena culmina nello spettacolare salvataggio di Mitch Rapp, l’eroico protagonista interpretato da Dylan O’Brien, che viene prelevato da un elicottero mentre è a bordo di Itama 62.
Il pubblico ha già espresso il suo entusiasmo, se è vero che “American Assassin” negli Stati Uniti, dove è uscito lo scorso 15 settembre, ha incassato complessivamente ben 36 milioni di dollari.
Le performance, le velocità, ma anche la grande praticità d’utilizzo, unite al tradizionale stile mediterraneo che lo ha reso un’icona del Made in Italy, fanno sempre più di Itama un “attore protagonista” anche oltreoceano, pronto a conquistare, dopo Hollywood, altri red carpet e altri palcoscenici illustri.


22/11/2017 19:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci