giovedí, 23 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    cnsm    circoli velici    melges 20    star    tp52    regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica    formazione   

PROTAGONIST

Italiano Protagonist: si tirano le somme dell'edizione 2018

italiano protagonist si tirano le somme dell edizione 2018
redazione

Bilancio più che positivo per il Campionato Italiano della classe Protagonist che ha laureato Cavallini e Docali di "Gattone" tricolori 2018, Bovolato di "La santissima" secondo e primo tra i timonieri armatori; Manfrini con Corbucci alla tattica di “Pegaso” hanno conquistato il terzo posto sul podio.

Tutto perfetto, 21 barche al via per la Classe ancora regina del Garda, 8 bellissime regate, condizioni ideali di vento da sud – dichiara la Classe -  che da ora appuntamento alle altre regate dei vari circuiti sailing seriese e long distance. La manifestazione ha goduto di un'ottima copertura mediatica con bellissime riprese video dal drone e immagini fotografiche - è il commento della Classe italiana  che vuole anche sottolineare che in questa occasione il Comitati di Regata, Giudici e Stazzatori, hanno recitando perfettamente il loro ruolo non risparmiano squalifiche, bandiere nere e qualche penalizzazione, a sottolineare l’elevato livello della competizione. Come sempre le regate della Classe Protagonist vedono equipaggi molto preparati con margini d’errore strettissimi. Fino all’ultimo giorno non era chiaro chi potesse vincere il Campionato e si configurava match race tra “Gattone” e “El moro” a soli due punti di distacco. Poi una penalità inflitta alla barca salodiana per una formalità del regolamento (ad un controllo le draglie sono state trovate ad altezza regolamentare ma senza la cucitura prevista alle estremità) ed il successivo ritiro per protesta hanno lasciato campo libero all’equipaggio di Docali, che ha chiuso collezionando un’ulteriore vittoria. La lotta per il podio si è fatta dunque agguerrita con diverse imbarcazioni in lizza"

"Suspance" fino all’ultima prova tra Scialpi al timone di "Mahipiuu", Lorenza Mariani su "Casper" e Barbi alla barra di "Avec Plaisir" che ha però dovuto pagare il prezzo della squalifica per partenza anticipata. Stessa sorte toccata a Bianchini, che non è riuscito nell'intento di replicare il successo ottenuto nella classe Dolphin al comando di "Caiprinha Jr". Dalla bagarre ne sono usciti vincitori Bovolato e Manfrini che hanno guadagnato il podio e Giò Panzera su "Geronimo" che ha approfittato della situazione per collezionare un bellissimo 2 posto alla penultima prova piazzandosi così al sesto posto in classifica generale.

Da sottolineare l’esordio al Campionato per i due equipaggi giovanissimi di "Baffun 2" e "VR46", con le nuove leve provenienti rispettivamente dal Circolo Vela Gargnano-Canottieri Garda, dal Circolo Nautico Brenzone a dimostrare che la classe può ancora crescere e rinnovarsi.

Ospitalità e organizzazione ad alto livello da parte della Fraglia Malcesine, oltre al supporto dei partner Nemox e Quantum Pro Laghi, hanno permesso uno splendido campionato, ma ora l’attenzione dei protagonisti è già verso i prossimi appuntamenti di Salò con il nuovo Trofeo Protagonist e Brenzone con la Longarda, prima regata long distance in collaborazione tra il Circolo Nautico Brenzone e la Fraglia Vela Riva.

 


10/06/2018 21:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

“Superhero” vince gli Open Half Ton Classics d’Italia, “Pili Pili” è Campione Italiano

Dal 9 al 12 maggio si è svolto a Fiumicino il Campionato Italiano Open Half Ton Classics

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci