venerdí, 16 novembre 2018

J70

Italiano J70: Petite Terrible Adria Ferries è seconda dopo la prima giornata

italiano j70 petite terrible adria ferries 232 seconda dopo la prima giornata
redazione

E' una Claudia Rossi molto solida e convincente quella che oggi, nella prima giornata di regate del Campionato Italiano J/70 di Malcesine, assistita nelle decisioni tattiche da Michele Paoletti, ha saputo portare la sua Petite Terrible-Adria Ferries già in zona podio.

Con risultati parziali sempre entro la top-ten (5-3-9 i piazzamenti ottenuti nelle regate odierne), l'equipaggio capitanato dalla giovane armatrice Anconetana si trova ad occupare il secondo posto della classifica generale, con 8 punti di distacco rispetto ai leader a bordo di Calvi Network (6-1-2 oggi) e 3 punti di vantaggio su Viva (1-14-5) di Tommaso Pavan.

Petite Terrible-Adria Ferries guida quindi la classifica provvisoria degli equipaggi interamente composti da velisti Italiani, gli unici in lizza per la conquista del primo titolo di Campione Italiano J/70, come prescritto da normativa FIV.

L'Ora, vento tipico del Lago di Garda che soffia da Sud, particolarmente instabile oggi pomeriggio, non ha agevolato le operazioni per Enfant Terrible-Adria Ferries che, con Alberto Rossi al timone e lo sloveno Branko Brcin a chiamare le scelte tattiche, mette a segno 11-49-13 come risultati parziali e si piazza al sedicesimo posto della classifica provvisoria.


Le regate riprenderanno domani alle 13.00 e proseguiranno fino a domenica 15 luglio, con un massimo di 8 prove da poter ancora disputare. 

 

 


12/07/2018 22:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci