venerdí, 19 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

libri    press    rs feva    circoli velici    optimist    vela olimpica    normative    regate    j24    turismo    solidarietà    open bic    marevivo   

REGATE

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

italiano hansa 303 vincono cocconi ghio
Roberto Imbastaro

Da giovedì 13 settembre a oggi - domenica 16 - il capoluogo ligure è stato teatro del Campionato Italiano Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Genova Sestri su delega della Federazione Italiana Vela ed in collaborazione con la Classe Italia Hansa 303. 

Il Campionato Italiano è l’evento “clou” della Classe Hansa 303, classe riconosciuta da World Sailing che quest’anno ha visto il record di presenze e regioni rappresentate. Sono infatti oltre 30 gli equipaggi di altrettante imbarcazioni che sono arrivati da tutta Italia. Le regioni rappresentate sono state Liguria, Lombardia, Abruzzo, Lazio, Toscana, Sardegna, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Campania e Puglia.

La straordinaria partecipazione è dovuta all’intensa attività della Classe italiana presieduta dal velista disabile Marco Rossato, fortemente supportata dalla Lega Navale Italiana e dalla Federazione Italiana Vela.

Le tantissime regate organizzate in tutta Italia dai Circoli affiliati e i due Campionati Interzonali tenutisi a maggio a Palermo (Una Vela Senza Esclusi) e giugno a Desenzano del Garda hanno visto anch’essi una forte partecipazione che unite alla facilità di trasporto e conduzioni delle imbarcazioni hanno permesso di ampliare la partecipazione attiva degli atleti diversamente abili alle regate inserite nei diversi calendari zonali italiani.

Il Presidente Marco Rossato - impegnato con il suo fedele cagnolino Mattley nel giro d’Italia a vela in solitario a bordo di un Trimarano per rilevare e verificare l’accessibilità dei porti italiani - ha sin da subito apprezzato l’impegno organizzativo dello staff della LNI di Genova e del suo Presidente Prof. Antonio Bitti che ha fortemente voluto che la manifestazione programmata non fosse rinviata nonostante le problematiche di circolazione dovute al crollo del ponte Morandi, creando un vero e proprio village all’interno della sezione evitando così al massimo gli spostamenti dei numerosi atleti diversamente abili giunti a Genova per l’occasione.

Tutti gli atleti della classe, sono stati ben lieti di sopportare ogni piccolo eventuale contrattempo unendosi idealmente ai cittadini genovesi nel chiedere una veloce ricostruzione dell’importante arteria stradale. 

Le regate si sono tenute nello specchio acqueo prospiciente il Lungomare di Genova Pegli e sono iniziate nelle giornate di venerdì e sabato; per concludersi poi nella giornata odierna, seguite dalla premiazione finale.

La classifica finale del Campionato Italiano Hansa 303 vede al primo posto l’equipaggio formato dal duo Cocconi/Ghio (LNI Genova Sestri Ponente) che si aggiudica quindi la medaglia d’oro seguiti al secondo posto da Pardo e Luca Palmeri (LNI Monfalcone), argento e al terzo dalla coppia Piccinelli/Ramazzotti (LNI Desenzano), bronzo.

Durante le giornate del Campionato i dirigenti dei circoli presenti e gli atleti hanno potuto assistere alla dimostrazione di un particolare servomeccanismo DragonFly (progetto Sailing for all – promosso da Spazio Vita Niguarda – SailAbility ed A.U.S. Niguarda di Milano e sostenuto da Fondazione Vodafone Italia e Huawei) che renderà le imbarcazioni Hansa 303 accessibili anche ai disabili con gravi disabilità motorie.

Il Campionato Italiano Hansa 303 è stato aperto ufficialmente venerdì 14 alle ore 10 dal Presidente Antonio Bitti con una cerimonia che ha visto l’alzabandiera a cura della Capitaneria di Porto ed il saluto delle numerose autorità civili e militari presenti tra le quali Vice Presidente Lega Navale Italiana Amm. Piero Fabrizi, Consigliere Nazionale FIV Fabio Colella, Presidente Gianni Andrea Belgrano I Zona FIV,  Presidente Classe AICH Marco Rossato, del Presidente AISM Liguria Vincenza Costa, del Comandante CP Domenico Napoli.

Il consigliere federale Fabio Colella presente a Genova ha commentato così l’esclusione della vela ai Paralympic Games di Parigi 2024:

“Certo vi è forte delusione per la scelta . Non posso negarlo, la FIV ha lavorato dall'inizio di questo quadriennio con l'obiettivo Paralimpico nella mente e i risultati dei nostri atleti a livello internazionale non sono mancati . Ho avuto la fortuna di seguire per la Federazione Italiana Vela tutte le iniziative che si svolgono nel nostro paese e constatare la gioia di andare per mare  e affrontare le sfide. Ovviamente aspettatevi novità da parte della FIV per questo mondo che sapremo rimodulare con l'aiuto del CIP  e del suo Presidente Pancalli."

 


17/09/2018 00:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Garmin Marine Roma per1/2/Tutti: vincono Tintorel, Libertine e O' Guerriero che si riprende la Coppa Don Carlo

I trofei della Roma per 1 e Roma per per 2 assegnati in tempo reale vanno a Tintorel e a Libertine. Nella "per tutti" O' Guerriero, vincitore in IRC, conquista per la seconda volta la Coppa Don Carlo. Per Sir Biss vittoria in ORC

Genova: partono domani le Hempel World Cup Series

Dopo mesi di preparazione, è tutto pronto nel capoluogo ligure per ospitare l’importante evento internazionale che per la prima volta della storia di World Cup Series ha luogo in Italia, da domani, appunto, fino a domenica 21 aprile

Il "4° Easter Meeting- Trofeo Centrale del Latte Brescia" dal 18 al 20 aprile a Gargnano-Lago di Garda

a settima di Pasqua presenterà nuovamente l’Easter Meeting Internazionale-Trofeo Centrale del latte di Brescia, riservato ai doppi di Rs Feva, con l'organizzazione curata dal Circolo Vela Gargnano

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Regata Internazionale Classe Europa a Torbole: tripletta del norvegese Lars Johan

Giornata d’esordio perfetta sul Garda Trentino per la 21^ edizione del Meeting Classe Europa, organizzato dal Circolo Vela Torbole da sabato 13 a lunedì 15 aprile.

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci