venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra   

COPPA DEL MONDO

Italia protagonista a Miami anche nella seconda giornata della Coppa del Mondo

italia protagonista miami anche nella seconda giornata della coppa del mondo
redazione

La vela italiana continua a brillare a Miami nella Coppa del Mondo delle Classi Olimpiche, circuito itinerante che proprio in Florida ha fatto il suo esordio stagionale e che nei prossimi mesi farà tappa a Hyeres (Francia) e Santander (Spagna). 
Pur se con un vento meno intenso rispetto a martedì, anche ieri gli oltre 400 velisti da 44 Nazioni scesi in acqua nella baia di Biscayne, hanno incontrato condizioni eccellenti per regatare e gli equipaggi italiani impegnati in questo primo, grande appuntamento del nuovo quadriennio olimpico 2017-2020, hanno continuato a brillare nella maggior parte delle classi in cui sono impegnati. 
Dopo il secondo giorno di competizioni, Lorenzo Bressani e Caterina Marianna Banti mantengono infatti la prima posizione nella classifica generale del Catamarano per equipaggi misti Nacra 17, chiudendo le due prove di giornata con un 9-7 che gli consente di restare leader, pur se a pari punti con gli inglesi Phipps-Boniface, e nella Tavola a vela RS:X, Daniele Benedetti, in grande spolvero, si porta al secondo posto della graduatoria grazie una vittoria, un terzo e un quarto nelle tre prove disputate ieri, risultati che confermano il suo ottimo stato di forma. Sempre in ambito RS:X, Mattia Camboni, ieri 9-7-6, recupera posizioni e si porta al settimo posto, mentre tra le donne, Marta Maggetti (ieri 6-12-15) è decima e Veronica Fanciulli (7-21-16) undicesima.
Molto bene l’Italia anche nel Doppio 470 maschile, con Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò che lottano per mantenersi ai vertici della classifica e con un 4-20 nelle due regate di ieri, sono quarti a pari punti con i terzi, nel Singolo Laser Standard, classe come sempre dal livello tecnico molto alto in cui Giovanni Coccoluto, grazie a un secondo ottenuto nell’ultima prova del giorno, è ottimo quinto nella generale (19mo Marco Gallo e 46mo Marco Benini), e infine nel Doppio acrobatico femminile 49er FX, con Maria Ottavia Raggio e Paola Bergamaschi che sono sempre seste, grazie a un 7-5 di giornata, a 11 punti dal podio.  
In top ten anche Ruggero Tita e Pietro Zucchetti, che nel Doppio acrobatico maschile 49er dopo i tre piazzamenti di ieri (13-7-5) risalgono fino all’ottavo posto, con Uberto Crivelli Visconti-Gianmarco Togni 14mi, ed Enrico Voltolini, ottavo nella classifica provvisoria del Singolo Finn (ieri 9-9), mentre nel Laser Radial Silvia Zennaro (ieri 20-6) è 12ma, Joyce Floridia (ieri ottima seconda nella seconda prova) è 19ma, Valentina Balbi 44ma e Francesca Frazza 45ma.
Le regate della Coppa del Mondo di Miami proseguono domani, con prove a partire dalle ore 11 (le 17 in Italia). A seguire i primi tre di ogni classe e gli italiani.

Nacra 17 
1.Bressani-Banti (ITA, 11); 2.Phipps-Boniface (GBR, 11); 3.Delle Karth-Schofegger (AUT, 16).

RS:X M
1.Badloe (NED, 8); 2.Benedetti (ITA, 15); 3.Giard (FRA, 16); 7.Camboni (ITA, 43).

RS:X F
1.Lu (CHN, 12); 2.Hamilton (GBR, 21); 3.Chan (CHN, 23); 10.Maggetti (ITA, 54).11.Fanciulli (ITA, 61); 

470 M
1.Mantis-Kagialis (ITA, 6); 2.Schmid-Mahr (AUT, 7); 3.Doi-Kimura (JPN, 12); 4.Ferrari-Calabrò (ITA, 12); 

470 F
1.Zegers-Van Veen (NED, 5); 2.Ravetllat-Ravetllat (ESP, 6); 3.Weguelin-McIntyre (GBR, 6).

49er
1.Fletcher-Scott Bithell (GBR, 9); 2.Sylvan-Anjemark (SWE, 18); 3.Lange-Lange (ARG, 24); 8.Tita-Zucchetti (ITA, 45); 14.Crivelli Visconti-Togni (ITA, 55).

49er FX
1.Soffiatti Grael-Kuntze (BRA, 7); 2.Travascio-Branz (ARG, 13); 3.Agerup-Agerup (NOR, 16); 6.Raggio-Bergamaschi (ITA, 23).

Laser Standard 
1.Bernaz (FRA, 12); 2.Rammo (FIN, 12); 3.Thompson (GBR, 15); 5.Coccoluto (ITA, 26); 19.Gallo (ITA, 50); 46.Benini (ITA, 111).

Laser Radial
1.Van Acker (BEL, 4); 2.Karachaliou (GRE, 7); 3.De Kerangat (FRA, 20); 12.Zennaro (ITA, 33); 19.Floridia (ITA, 48); 44.Balbi (ITA, 111); 45.Frazza (ITA, 118).

Finn
1.Zarif (BRA, 4); 2.Kaynar (TUR, 7); 3.Cornish (GBR, 7); 8.Voltolini (ITA, 22).


26/01/2017 10:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci