mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group   

MATCH RACE

L'Italia al mondiale Match Race: ancora bene il team tricolore

italia al mondiale match race ancora bene il team tricolore
redazione

La battaglia del mondiale entra nel vivo. Complice il poco vento e due penalità inflitte al team italiano nelle uniche due regate della giornata, la squadra italiana non conquista punti per la classifica, ma restano aperte le possibilità di accedere alle semifinali. Restano leader della classifica dello Youth World Match Race Championship organizzato dal Balboa Yacht Club di Corona del Mar, California, i team New Zealand e Australia. 
Infatti i due timonieri provenienti dall'emisfero meridionale, George Anyon (NZL) e Harry Price (AUS), vincono i due match della giornata e salgono a 7 punti, mentre Ettore Botticini perde terreno, ma con 5 vittorie ottenute il primo giorno Ettore rimane al terzo posto dopo i sette match del “round robin”. Attualmente in quarta posizione invece gli equipaggi americani di Greiner Hobbs (Tampa, FL) e Charlie Welsh (Newport Beach, CA) che hanno entrambi quattro punti, così come Matt Whitfield dalla Gran Bretagna.
Quest’ultimo ha regalato agli spettatori californiani il momento più eccitante della giornata con una penalità da risolvere proprio sulla linea di arrivo durante il match con Ettore. 
Whitfield aveva costruito un vantaggio di dieci lunghezza sulla barca italiana ma durante la penalità, lenta a causa del poco vento, il timoniere italiano sfruttando una brezza tentava di chiudere “pin”. A quel punto l’inglese, completata la penalità schiacciava Ettore a sua volta sul “pin” imputando una doppia penalità all’equipaggio italiano. Gara finita e vittoria a Whitfield.
Nella prima regata della giornata, a sorpresa, Cyril Fortin dalla Nuova Caledonia e rappresentante della Francia vincendo il match contro i ragazzi dell’Argentario, imbattuti fino a quel momento, hanno conquistato punti utili alla classifica.

2017 Youth World Match Race Championship
Record di nazioni partecipanti per questa quarta edizione del Youth Match Race World Championship: due equipaggi americani, neozelandesi e australiani che si aggiungono agli equipaggi di Gran Bretagna, Francia, Svizzera, Svezia, Danimarca e Italia capitanata dal talento Ettore Botticini. L’Italia è rappresentata dall’equipaggio del Circolo Nautico e della Vela Argentario composto da Ettore Botticini, Simone Busonero, Lorenzo Gennari ed Arianna Botticini ed attualmente sono al numero 32 della ranking list.
L’avventura del Circolo Nautico e della Vela Argentario servirà all’equipaggio per fare ulteriore esperienza e magari salire ancora nella ranking list soprattutto in prospettiva dell’evento di Grado 2 che si terrà in ottobre nelle acque di casa. Il via i flight del primo round robin alle ore 10 locali (ore 19 in Italia). Sono previsti due round robin che disegneranno il tabellone eliminatorio in cui i 4 migliori equipaggi accederanno alle semi finali e potranno lottare per il titolo finali. I team eliminati proseguiranno con regate per completare la classifica finale. 


03/08/2017 10:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci