venerdí, 23 febbraio 2018

NAUTICA

ISA Yachts annuncia la vendita di un nuovo 43 mt

isa yachts annuncia la vendita di un nuovo 43
redazione

ISA Yachts è orgogliosa di annunciare la vendita di un nuovo superyacht di 43 metri, la cui costruzione è appena iniziata nel cantiere di Ancona.
Il progetto “ISA ALLOY 43”, disegnato da Luca Dini sia per quanto riguarda gli esterni sia per gli interni, è la prima unità di una nuova gamma semi-dislocante in alluminio, votata al lusso e al massimo comfort in crociera e garantirà, al contempo, un assoluto livello di efficienza.
Il layout prevede cinque cabine con la suite armatoriale sul ponte principale, mentre un beach club di grandi dimensioni permetterà agli ospiti di stare a stretto contatto con il mare, anche grazie allo specchio di poppa in grado di ruotare all'indietro fino a toccare la superficie dell'acqua.
Il progetto “ISA ALLOY 43” sarà  motorizzato con due MTU da 2.000 cv, in grado di spingere il superyacht fino a 20 nodi di massima e garantire una confortevole andatura di crociera a 18 nodi. 
Riducendo il passo a 12 nodi l’autonomia calcolata supererà facilmente le 3.500 miglia nautiche.
La lunghezza di 43 metri e il baglio di 8,10 metri si accompagnano ad un altro dato saliente che è il pescaggio, ridotto a soli 2,3 metri, che permetterà di raggiungere baie marine con fondali di bassa profondità.
Giuseppe Palumbo, CEO di ISA Yachts, dichiara: “Siamo orgogliosi di aver iniziato la costruzione di questa nuova unità, la capostipite di una nuova linea ISA che amplia la nostra offerta pur mantenendo gli elementi caratteristici che hanno contraddistinto tutti i 33 modelli consegnati da ISA Yachts fino ad oggi”.
“Siamo estremamente soddisfatti di aver venduto questo nuovo yacht ad un armatore davvero appassionato che ha posseduto già diverse altre barche. Non vediamo l'ora di ammirarlo presto in acqua”, aggiunge Francesco Carbone, General Manager di ISA Yachts.
Per Gianpaolo Lapenna, Project & Product Executive Director di ISA Yachts, “Questo superyacht a carena semi-dislocante mira al miglior mix tra performance e comfort con un focus particolare sulla riduzione dei rumori e delle vibrazioni richiesta dall’armatore sin dal primo momento”.
Attualmente in costruzione presso il Cantiere ISA Yachts di Ancona, il Progetto “ALLOY 43” sarà consegnato al suo armatore nel 2019.


11/09/2017 17:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci