venerdí, 29 maggio 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    attualità    soling    mascalzone latino    superyacht    dinghy    farr 40    j24    regate    circoli velici    press    volvo ocean race    vela oceanica    libri    vela olimpica    italiavela   

REGATE

IRC Mittel Europa Criterium, White Goose resta al comando

irc mittel europa criterium white goose resta al comando
redazione

Proseguono le regate all'IRC Mittel Europa Criterium di Porto San Rocco.  Dopo la regata lunga, Muggia - San Giovanni in Pelago - Muggia, gli equipaggi hanno svolto oggi tre prove su percorso a bastone con un vento di Bora dai 12 ai 16 nodi.  Nella prima regata, dopo un richiamo generale per partenza anticipata di gran parte della flotta, i team hanno deciso di partire conservativi sistemandosi sul lato sinistra della partenza. La flotta si è fin da subito divisa regatando agli estremi del campo. Alla boa di bolina Sonic e Tuttatrieste si sono presentati davanti a tutti, mantenendo la posizione sino all'arrivo. In tempo compensato, la vittoria è andata a Rebel di Manuel Costantin seguito da due quipaggi della categoria B, Spin One di Pietro Saccomani e Magia 3 Illyteca di Marino Quaiat. 

Il vento, divenuto più instabile, ha dato vita ad una seconda prova ricca di colpi di scena. Ad imporsi, grazie ad un'ottima prestazione, Aoi Me il J122 di Piero Santi, seguito da White Goose e dal Vismara 34 Quantum Vigne del Malina.

La Bora ha accompagnato i regatanti per tutta la giornata calando leggermente di intensità nella terza prova in cui un piccolo salto di vento alla prima bolina ha ridisegnato la classifica assegnando la vittoria a White Goose, seguita da Aoi Me e Rebel.

Dopo le prime sei prove e con uno scarto, White Goose comanda la classifica overall con 13 punti di vantaggio sul secondo, Rebel e 17,5 punti su Magia 3 Illyteca che conclude il podio.

Domani, alle ore 11, è prevista una regata costiera su percorso di 18 miglia a triangolo tra Muggia, il Castello di Miramare e Punta Sdobba.


Classifica provvisoria - Overall, dopo 3 prove

1. White Goose, pt. 6.5

2. Rebel, pt. 19,5

3. Magia 3 Illyteca, pt. 24

4. 2R nel vento, pt. 26

5. Aoi Me, pt. 27


12/07/2012 22.13.00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Round Sardinia Race: Sideral vs Illumia

A Cagliari per l'arrivo, grande kermesse organizzata dal Windsurfing Club Cagliari con SUP, Hobie Cat e Windsurf

ItaliaVela è su AppStore con lo "Speciale Roma per 2" e un servizio esclusivo sugli uomini della GdF impegnati in mare nel soccorso ai migranti

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 108/109 - Disponibile su iPad e iPhone e su tutti i dispositivi Android a € 0,89

Vulcano: pronti per l'Eolian Sailing Week

Cominciano gli arrivi a Vulcano per la Eolian Sailing Week che si svolgerà dal 29 maggio al 1° giugno - ph. Vivienne Nuccio

Discovery Route: un film per "Il ritorno di Colombo"

Sta per iniziare la traversata di ritorno di Sergio Frattaruolo che seguirà, anche in questo caso, la rotta di Cristoforo Colombo verso le Azzorre e Lisbona. Certificato dal WSSR Council il tempo dell'andata

Volvo Ocean Race: quelle ultime ore verso Lisbona

Le sei barche sono divise in due gruppi con un terzetto di testa composto da Team Brunel, MAPFRE e Dongfeng Race Team che battagliano per la leadership e il trio degli inseguitori, composto da Team Alvimedica, Abu Dhabi Ocean Racing e Team SCA

Il problema della Volvo Ocean Race? "U trafficu"

La giuria internazionale chiamata a discutere quattro casi durante la tappa di Lisbona per navigazione contro il flusso del traffico in una TSS

La Volcano Race 2015 si chiude in bellezza, nel ricordo del Comandante Alberini

Grande Orazio di Massimilano Florio (nella foto di G. Di Fazio) trionfa tra i Maxi. A Fra Diavolo il trofeo Challenge Gianfranco Alberini

Round Sardinia Race: Mura e Zambelli in testa nei Proto

Zambelli e Mura si trovano primi della Categoria Proto, ma sono preceduti da Sideral, Mini di Serie di Andrea Fornaro, che ha scelto un bordo più al largo

Volvo Ocean Race: verso l'Anticiclone, Vestas saluta Bergamo

Le prossime ore saranno fondamentali per la scelta tattica chiave della tappa: come e dove approcciare l'Anticiclone delle Azzorre; intanto oggi Team Vestas Wind ha lasciato il cantiere Persico Marine di Bergamo

Volvo Ocean Race, "Magnifica" e incerta: "del doman non v'è certezza"

E' passata una settimana dalla partenza da Newport, la flotta dista meno di 1.000 miglia dal traguardo di Lisbona e la situazione è sempre più incerta