venerdí, 29 agosto 2014

REGATE

IRC Mittel Europa Criterium, White Goose resta al comando

irc mittel europa criterium white goose resta al comando
redazione

Proseguono le regate all'IRC Mittel Europa Criterium di Porto San Rocco.  Dopo la regata lunga, Muggia - San Giovanni in Pelago - Muggia, gli equipaggi hanno svolto oggi tre prove su percorso a bastone con un vento di Bora dai 12 ai 16 nodi.  Nella prima regata, dopo un richiamo generale per partenza anticipata di gran parte della flotta, i team hanno deciso di partire conservativi sistemandosi sul lato sinistra della partenza. La flotta si è fin da subito divisa regatando agli estremi del campo. Alla boa di bolina Sonic e Tuttatrieste si sono presentati davanti a tutti, mantenendo la posizione sino all'arrivo. In tempo compensato, la vittoria è andata a Rebel di Manuel Costantin seguito da due quipaggi della categoria B, Spin One di Pietro Saccomani e Magia 3 Illyteca di Marino Quaiat. 

Il vento, divenuto più instabile, ha dato vita ad una seconda prova ricca di colpi di scena. Ad imporsi, grazie ad un'ottima prestazione, Aoi Me il J122 di Piero Santi, seguito da White Goose e dal Vismara 34 Quantum Vigne del Malina.

La Bora ha accompagnato i regatanti per tutta la giornata calando leggermente di intensità nella terza prova in cui un piccolo salto di vento alla prima bolina ha ridisegnato la classifica assegnando la vittoria a White Goose, seguita da Aoi Me e Rebel.

Dopo le prime sei prove e con uno scarto, White Goose comanda la classifica overall con 13 punti di vantaggio sul secondo, Rebel e 17,5 punti su Magia 3 Illyteca che conclude il podio.

Domani, alle ore 11, è prevista una regata costiera su percorso di 18 miglia a triangolo tra Muggia, il Castello di Miramare e Punta Sdobba.


Classifica provvisoria - Overall, dopo 3 prove

1. White Goose, pt. 6.5

2. Rebel, pt. 19,5

3. Magia 3 Illyteca, pt. 24

4. 2R nel vento, pt. 26

5. Aoi Me, pt. 27


12/07/2012 22.13.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Centomiglia: come sempre tante novità in acqua

Per la 64a edizione sono attesi il "Farr11s" a chiglia basculante del cantiere Premiere Composite di Dubai e il "Code 8" ungherese firmato da Andrej Justin

Palermo-Montecarlo: in testa c'è Pierre Casiraghi su B2

Secondo giorno di regata, la flotta della Palermo-Montecarlo 2014 naviga compatta al centro del Tirreno, con il leader B2 Monaco Racing Fleet a 100 miglia dal gate obbligatorio a Porto Cervo

VOR: i programmi dopo l'impegnativa Round Britain and Ireland Race

Stanchezza, fatica, felicità, preoccupazione. Tante emozioni, che certamente hanno provato i velisti che hanno preso parte all'impegnativa Round Britain and Ireland Race. E ora, cosa li attende? ph. F. Vignale

Riva del Garda: parte domani il Mondiale Melges 20

Una flotta record di 57 barche al via da domani del Campionato del Mondo Audi Melges 20 a Riva del Garda Undici le nazioni rappresentate da tre continenti. Sei le medaglie Olimpiche tra gli equipaggi

Palermo-Montecarlo: si ritirano due protagonisti, Black Pearl e Duvetica WG

Intanto B2, lo scafo dello Yacht Club de Monaco è a 130 miglia dal Principato, naviga a 7-8 nodi con un ETA (tempo stimato di arrivo) sul traguardo nella mattinata di domani, domenica 24

Sogno di mezza estate in Estonia tra sole, benessere e cultura

Al contrario di ciò che si pensa comunemente, l’Estonia è un’ottima destinazione in cui trascorrere anche le vacanze estive e i primi mesi autunnali

I segreti di una buona performance nella 7^ puntata di SeaYou di Giancarlo Pedote

E’ on line da oggi sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it), la settima puntata di SeaYou, il programma televisivo ideato da Giancarlo Pedote

I britannici di J.P. Morgan BAR subito in testa nelle acque di Cardiff

Nove prove disputate e sei vincitori nella giornata di apertura della quinta tappa a Cardiff, presentata da Land Rover

Palermo-Montecarlo: si completano gli arrivi

A Montecarlo tra domenica 24 e lunedi 25 sono arrivate sul traguardo molte barche, comprese quelle di alta classifica, tra le quali uscirà fuori il vincitore in tempo compensato - ph. A. Carloni

Palermo-Montecarlo: B2 prima al gate di Porto Cervo

Questa mattina alle 10:01 B2 Monaco Racing Fleet, il 52 piedi di Pierre Casiraghi con Tommaso Chieffi, è stato il primo yacht a passare il gate della boa posta poco fuori Porto Cervo