sabato, 20 dicembre 2014

REGATE

IRC Mittel Europa Criterium, White Goose e Holly leader di giornata

irc mittel europa criterium white goose holly leader di giornata
redazione

La prova di oggi si è disputata su un percorso costiero di 18.1 miglia nel golfo di Trieste. La flotta è partita alle ore 11 da Muggia per un triangolo a vertici fissi che ha portato i concorrenti a regatare lungo la costa triestina verso una boa posta al largo del castello di Miramare per poi proseguire verso la “Paloma”, boa meteo al centro del golfo, facendo poi ritorno a Porto San Rocco.

Dopo una partenza con un leggero vento di Bora, le barche si sono equamente distribuite ai lati estremi del campo. Gli equipaggi che hanno scelto di navigare tenendosi al largo hanno avuto la meglio al primo cancello, grazie al vento di Libeccio, rinforzato durante il bordeggio.

Il secondo lato si è disputato di bolina, la sinistra del campo si è dimostrata ancora una volta la scelta favorevole. Il vento di Libecco, giunto ad intensità sui 22 nodi e mare con onda formata, hanno caratterizzato il terzo lato, navigato in lasco da tutta la flotta, giunta compatta all'arrivo.

In tempo compensato White Goose di Sergio Quirino Valente si è imposto ancora una volta nella prova odierna; al secondo posto in categoria A è giunta Sonic, seguita da Aoi Me di Piero Santi. In categoria B la prova di oggi è stata vinta da Holly di Piernicola Paoletti, seguita da Magia 3 Illyteca e da Sagola 60.

Domani è in programma l'ultima prova su percorso a bastone con partenza alle ore 11. In serata, presso Porto San Rocco, si svolgerà la premiazione a cui seguirà la festa di fine evento.

Classifica provvisoria – dopo 7 prove (con lo scarto)
1. White Goose, pt. 7,7
2. Magia 3 Illyteca, pt. 30
3. Rebel, pt. 30,3
4. Aoi Me, pt 30,6
5. 2R nel vento, pt. 35,6


13/07/2012 19.02.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Il Pianeta ci ascolta". Così Matteo Miceli festeggia in Oceano il suo compleanno

Nei 40 ruggenti Matteo Miceli affronta l'Indiano e i suoi 44 anni vissuti "ecologicamente". Non solo questo giro del mondo nel suo ecocurriculum ma tante altre imprese da ricordare

Riva di Traiano: omaggio a Straulino poi Lancillotto fa sua la regata

Un minuto di silenzio per ricordare l’Ammiraglio Agostino Straulino nel decennale della morte. Così è iniziato questa mattina il briefing dell’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

ItaliaVela: il N° 101 è su App Store

E' disponibile su APP STORE e in PDF il n. 101 di ItaliaVela con Chris Nicholson, Anne Caseneuve, Giancarlo Pedote, Andrea Mura, Alessandro Di Benedetto, Marta Maggetti

Maxi-Tri: prende forma il nuovo sogno di François Gabart

In questi giorni è stato consegnato dello scafo centrale trasferito con un trasporto eccezionale dal cantiere Multiplast al cantiere CDK Keroman. Il varo previsto nell'estate del 2015

Volvo Ocean Race: Team Brunel "quasi" al fotofinish

In un finale ancora una volta combattuto Team Brunel, guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi alle 8.25.20 UTC battendo di soli 16 minuti Team Dongfeng

La Volvo Ocean Race commissiona un rapporto sull'incidente di Team Vestas Wind

Gli organizzatori della Volvo Ocean Race hanno commissionato un rapporto indipendente sull'incagliamento della barca di Team Vestas Wind su una barriera corallina nell'oceano Indiano - ph. Brian Carlin

VIDEO - Volvo Ocean Race: intervista a Alberto Bolzan

Su ItaliaVela Channel l'intervista ad Alberto Bolzan sulla seconda tappa della VOR e sull'incidente a Team Vestas

VOR: MAPRE e poi Team Alvimedica, stanotte l'arrivo di Team SCA

MAPFRE guidato dall'olimpionico spagnolo Iker Martìnez ha tagliato la linea del traguardo in quarta posizione, dopo 24 giorni e 11 ore di regata. Quinto posto, invece, per Team Alvimedica, con l'italiano Alberto Bolzan - ph. Francois Nel

ISAF Sailing World Cup: a Melbourne iniziate le Medal Race

Vento forte e spettacolo a Melbourne anche nella prima giornata dedicata alle Medal race della tappa australiana dell’ISAF Sailing World Cup

Sydney-Hobart: per Wild Oats XI una modifica dell'ultima ora

Dietro queste modifiche dell'ultimo minuto, le previsioni meteo di Roger Badham, che ha annunciato la "possibilità di condizioni estreme nello stretto di Bass"