giovedí, 26 aprile 2018

NAUTICA

Invictus Yacht: nuova serie CX debutto mondiale al prossimo Boot Dusseldorf 2017

invictus yacht nuova serie cx debutto mondiale al prossimo boot dusseldorf 2017
redazione

Invictus  Yacht  è  lieta  di  annunciare  l'introduzione  nella  propria  flotta  di  una  nuova  serie  di imbarcazioni  denominata CX:  un'estensione  dell'apprezzata  gamma  “X”,  che  oggi  include  laserie FX, sportiva fuori bordo, e la serie SX, open pura entro-fuoribordo. La serie CX è ancora una volta combinazione di elementi vincenti: le carene derivano da quelledella gamma “X”, con aggiunta di una zona living che si sviluppa a centro barca e, soprattutto,un  nuovo  spazio,  ricavato  sottocoperta,  che  ospita  una  vera  e  propria  cabina  con  bagnoseparato.Capostipite della serie CX è la280CX, che verrà presentata ufficialmente il prossimo gennaiodurante il BOOT di Dusseldorf (21-29 Gennaio 2017).La 280CX presenterà le stesse caratteristiche dimensionali, di peso e prestazioni della sorella280SX.  Dalla  gamma  “X”  derivano  similitudini  stilistiche  nell’impostazione  della  timoneria,  inparticolare per lo sviluppo verticale che consente una guida particolarmente precisa, grazie auna corretta impostazione ergonomica.La poppa è dominata dall’ampio prendisole – ancora più ampliabile – e dalla dinette a L contavolino centrale. Il cuore della zona “living” si sviluppa a centro barca, con il sedile di guida“stand  up”  che  può  essere  facilmente  trasformato  per  completare  la  zona  dinette  di  poppa,creando  un  vero  e  proprio  “seating”  attorno  al  tavolo,  dedicato  a  chi  ama  vivere  la  propriaimbarcazione  come  luogo  conviviale.  Non  manca  la  protezione  dal  sole  nelle  ore  più  calde,ottenuta  grazie  al  tendalino  a  scomparsa  che,  alloggiato  a  prua,  si  estende  sull’intera  zonaliving.Il volume centrale, magistralmente cesellato e rifinito, fa da base per la zona guida e strumenti eospita  la  cabina  dotata  di  disimpegno  e  ampia  seduta  trasformabile  in  letto  matrimoniale.  Laricca dotazione della cabina, a denotarne la vocazione propriamente “leisure”, comprende ancheun mobile bar, frigorifero e di un bagno – separato – forte di un’altezza interna inusuale, graziealla collocazione nella parte più alta del volume centrale.Tutti i dettagli relativi al debutto mondiale della 280CX e ai futuri modelli della serie verrannoforniti nel corso del  prossimo Boot Dusseldorf 2017 durante un evento di presentazione stampaper il quale seguirà a breve invito ufficiale.Invictus YachtInvictus nasce da una sfida: offrire al mercato nazionale e internazionale dello yachting un nuovo punto di riferimentoper la cantieristica da diporto. Non a caso il simbolo scelto per il logo del cantiere, uno scudo crociato, è sinonimo digrandi  valori  quali  bellezza,  forza,  protezione  e  fiducia,  declinati  attraverso  tradizione  ed  esperienza  nel  settorenautico.Invictus  è  rappresentato  da  diverse  serie  d’imbarcazioni,  tra  cui  GT  (370  e  280),  TT(280),  FX(270,240,200,190) e SX(280), concepite e costruite applicando le qualità che hanno reso la cantieristica da diporto italiana una
tra le più apprezzate nel mondo: cura estetica, materiali, assemblaggio allo stato dell’arte, affidabilità, flessibilità edurata  nel  tempo.  Grazie  alla  collaborazione  con  il  famoso  studio  Christian  Grande  DesignWorks,  Invictus  hatrasferito nelle proprie imbarcazioni una forte componente tecnologica e un’altissima cura nel design. Elementi chehanno permesso di definire una chiara concezione di yacht: bello e confortevole, equipaggiato al meglio e rifinito finnei minimi particolari, capace di affrontare ogni condizione di utilizzo e di meteo.


11/01/2017 20:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci