venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra   

NAUTICA

Invictus Yacht: nuova serie CX debutto mondiale al prossimo Boot Dusseldorf 2017

invictus yacht nuova serie cx debutto mondiale al prossimo boot dusseldorf 2017
redazione

Invictus  Yacht  è  lieta  di  annunciare  l'introduzione  nella  propria  flotta  di  una  nuova  serie  di imbarcazioni  denominata CX:  un'estensione  dell'apprezzata  gamma  “X”,  che  oggi  include  laserie FX, sportiva fuori bordo, e la serie SX, open pura entro-fuoribordo. La serie CX è ancora una volta combinazione di elementi vincenti: le carene derivano da quelledella gamma “X”, con aggiunta di una zona living che si sviluppa a centro barca e, soprattutto,un  nuovo  spazio,  ricavato  sottocoperta,  che  ospita  una  vera  e  propria  cabina  con  bagnoseparato.Capostipite della serie CX è la280CX, che verrà presentata ufficialmente il prossimo gennaiodurante il BOOT di Dusseldorf (21-29 Gennaio 2017).La 280CX presenterà le stesse caratteristiche dimensionali, di peso e prestazioni della sorella280SX.  Dalla  gamma  “X”  derivano  similitudini  stilistiche  nell’impostazione  della  timoneria,  inparticolare per lo sviluppo verticale che consente una guida particolarmente precisa, grazie auna corretta impostazione ergonomica.La poppa è dominata dall’ampio prendisole – ancora più ampliabile – e dalla dinette a L contavolino centrale. Il cuore della zona “living” si sviluppa a centro barca, con il sedile di guida“stand  up”  che  può  essere  facilmente  trasformato  per  completare  la  zona  dinette  di  poppa,creando  un  vero  e  proprio  “seating”  attorno  al  tavolo,  dedicato  a  chi  ama  vivere  la  propriaimbarcazione  come  luogo  conviviale.  Non  manca  la  protezione  dal  sole  nelle  ore  più  calde,ottenuta  grazie  al  tendalino  a  scomparsa  che,  alloggiato  a  prua,  si  estende  sull’intera  zonaliving.Il volume centrale, magistralmente cesellato e rifinito, fa da base per la zona guida e strumenti eospita  la  cabina  dotata  di  disimpegno  e  ampia  seduta  trasformabile  in  letto  matrimoniale.  Laricca dotazione della cabina, a denotarne la vocazione propriamente “leisure”, comprende ancheun mobile bar, frigorifero e di un bagno – separato – forte di un’altezza interna inusuale, graziealla collocazione nella parte più alta del volume centrale.Tutti i dettagli relativi al debutto mondiale della 280CX e ai futuri modelli della serie verrannoforniti nel corso del  prossimo Boot Dusseldorf 2017 durante un evento di presentazione stampaper il quale seguirà a breve invito ufficiale.Invictus YachtInvictus nasce da una sfida: offrire al mercato nazionale e internazionale dello yachting un nuovo punto di riferimentoper la cantieristica da diporto. Non a caso il simbolo scelto per il logo del cantiere, uno scudo crociato, è sinonimo digrandi  valori  quali  bellezza,  forza,  protezione  e  fiducia,  declinati  attraverso  tradizione  ed  esperienza  nel  settorenautico.Invictus  è  rappresentato  da  diverse  serie  d’imbarcazioni,  tra  cui  GT  (370  e  280),  TT(280),  FX(270,240,200,190) e SX(280), concepite e costruite applicando le qualità che hanno reso la cantieristica da diporto italiana una
tra le più apprezzate nel mondo: cura estetica, materiali, assemblaggio allo stato dell’arte, affidabilità, flessibilità edurata  nel  tempo.  Grazie  alla  collaborazione  con  il  famoso  studio  Christian  Grande  DesignWorks,  Invictus  hatrasferito nelle proprie imbarcazioni una forte componente tecnologica e un’altissima cura nel design. Elementi chehanno permesso di definire una chiara concezione di yacht: bello e confortevole, equipaggiato al meglio e rifinito finnei minimi particolari, capace di affrontare ogni condizione di utilizzo e di meteo.


11/01/2017 20:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci