martedí, 12 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma   

CAMPIONATO INVERNALE RIVA DI TRAIANO

Invernale Traiano: tre belle partenze ma poi il vento ha mollato

invernale traiano tre belle partenze ma poi il vento ha mollato
Roberto Imbastaro

Ancora una giornata nulla al Campionato Invernale di Riva di Traiano, ma con tanti rimpianti, perché si era veramente pensato di poter disputare una bella regata.
”Ci ha tradito ancora il buon Eolo – ha commentato il Presidente del CNRT Alessandro Farassino – che prima ci ha illuso e poi ci ha riportato alla triste realtà di una giornata senza vento, praticamente estiva. Sembra quasi di disputare un campionato primaverile, piuttosto che l’Invernale. Oggi l’unica cosa che ci ha soddisfatto è stato il sole, ma la delusione è stata tanta. Ci avevamo creduto e, a questo punto, non ci resta che programmare il recupero appena possibile. Gli equipaggi in doppio hanno una sola prova valida e quelli in equipaggio ne hanno due. Un po’ poco per il ‘giro di boa’ del Campionato”.
Conferma l’analisi del presidente anche il direttore del Comitato di Regata Fabio Barrasso: ”Sapevamo che la giornata sarebbe stata problematica, perché era previsto che nel primo pomeriggio la situazione del vento sarebbe calata, per poi risalire verso sera. Verso le 12 è incominciata ad entrare un po’ di aria da 160° con una buona intensità, fino a 8/9 nodi. A quel punto abbiamo settato il campo e siamo riusciti a fare tre belle partenze. Il più sembrava fatto, anche perché abbiamo sperato fosse un anticipo del vento previsto in serata. Invece c’è stato il calo, con le barche di testa che erano anche pronte per una eventuale riduzione di percorso, ma con la coda del gruppo che non sarebbe mai arrivata entro il tempo limite.  La scelta è stata quella di annullare per evitare di falsare sia la classifica di giornata sia quella generale”.
Si conclude comunque in allegria questo 2016 di regate, con Pasta Party al Caicco, panettone e auguri nella sede del CNRT.
Classifiche ovviamente invariate, con Ulika, lo Swan 45 di Andrea Masi, in testa il classe Regata sia in IRC sia in ORC, l’Hanse 430 Twins di Francesco Sette al comando dei Crociera, il Mescal 959 Giuly del Mar di Ezio Petrolini alla guida della divisione Gran Crociera. Nei “Per 2” guida la classifica  il Sun Fast 3600 Lunatika – NTT Data di Stefano Chiarotti, vincitore dell’unica prova disputata.
Il prossimo appuntamento in acqua è per il 6 gennaio, giorno della classica “Regata della Befana”, dove un meteo come quello odierno sarebbe il vero regalo da trovare nella calza.


19/12/2016 09:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

I vincitori dei Foiling Week Awards 2017

E le barche volanti alla Giraglia 2018

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci