venerdí, 20 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    151 miglia    pesca    formazione    marina di varazze    superyacht    regate    volvo ocean race    nautica    marevivo    liv    platu25    melges 20    azimut yachts    capri sailng week    assorimorchiatori   

CAMPIONATO INVERNALE RIVA DI TRAIANO

Invernale Traiano: tre belle partenze ma poi il vento ha mollato

invernale traiano tre belle partenze ma poi il vento ha mollato
Roberto Imbastaro

Ancora una giornata nulla al Campionato Invernale di Riva di Traiano, ma con tanti rimpianti, perché si era veramente pensato di poter disputare una bella regata.
”Ci ha tradito ancora il buon Eolo – ha commentato il Presidente del CNRT Alessandro Farassino – che prima ci ha illuso e poi ci ha riportato alla triste realtà di una giornata senza vento, praticamente estiva. Sembra quasi di disputare un campionato primaverile, piuttosto che l’Invernale. Oggi l’unica cosa che ci ha soddisfatto è stato il sole, ma la delusione è stata tanta. Ci avevamo creduto e, a questo punto, non ci resta che programmare il recupero appena possibile. Gli equipaggi in doppio hanno una sola prova valida e quelli in equipaggio ne hanno due. Un po’ poco per il ‘giro di boa’ del Campionato”.
Conferma l’analisi del presidente anche il direttore del Comitato di Regata Fabio Barrasso: ”Sapevamo che la giornata sarebbe stata problematica, perché era previsto che nel primo pomeriggio la situazione del vento sarebbe calata, per poi risalire verso sera. Verso le 12 è incominciata ad entrare un po’ di aria da 160° con una buona intensità, fino a 8/9 nodi. A quel punto abbiamo settato il campo e siamo riusciti a fare tre belle partenze. Il più sembrava fatto, anche perché abbiamo sperato fosse un anticipo del vento previsto in serata. Invece c’è stato il calo, con le barche di testa che erano anche pronte per una eventuale riduzione di percorso, ma con la coda del gruppo che non sarebbe mai arrivata entro il tempo limite.  La scelta è stata quella di annullare per evitare di falsare sia la classifica di giornata sia quella generale”.
Si conclude comunque in allegria questo 2016 di regate, con Pasta Party al Caicco, panettone e auguri nella sede del CNRT.
Classifiche ovviamente invariate, con Ulika, lo Swan 45 di Andrea Masi, in testa il classe Regata sia in IRC sia in ORC, l’Hanse 430 Twins di Francesco Sette al comando dei Crociera, il Mescal 959 Giuly del Mar di Ezio Petrolini alla guida della divisione Gran Crociera. Nei “Per 2” guida la classifica  il Sun Fast 3600 Lunatika – NTT Data di Stefano Chiarotti, vincitore dell’unica prova disputata.
Il prossimo appuntamento in acqua è per il 6 gennaio, giorno della classica “Regata della Befana”, dove un meteo come quello odierno sarebbe il vero regalo da trovare nella calza.


19/12/2016 09:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Populaire IX scuffia al largo del Marocco

L'equipaggio è all'interno della barca capovolta. IN arrivo i soccorsi

Roma per1/2/Tutti: sarà arrivo al fotofinish per 7 barche

Tutti insieme appassionatamente verso il traguardo: tra un paio d'ore la linea d'arrivo sarà affollatissima

Andrea Fantini vince in solitario, Ciccio Manzoli-Leonardo Servi in doppio

Andrea Fantini brucia la flotta, vince la "per 1" e taglia il traguardo 2° assoluto. Ciccio Manzoli e Leonardo Servi vincono la "per 2"

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Garmin Marine Roma per Tutti: Line Honours per Endlessgame

L'equipaggio del Red Devil Sailing Team ha concluso nella notte la sua cavalcata vittoriosa verso la Line Honours. In attesa degli altri arrivi per conoscere il vincitore overall

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci