martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

invernale traiano in acqua per un combattutissimo finale di stagione
Roberto Imbastaro

Domenica si riprende a navigare a Riva di Traiano per quella che dovrebbe essere la penultima prova del Campionato Invernale Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli. Nulla è ancora deciso in tutte le classi e, specialmente in “Regata”, dove la sfida tra Tevere Remo Mon Ile e Ars Una non solo è irrisolta, ma è resa ancor più incerta da due outsider, Ulika e Rosmarine 2, che hanno anch’essi concrete chance di vittoria. Chi si presenta a questo appuntamento con relativa tranquillità, Dudi Coletti e Mr. Hyde permettendo, è Stefano Chiarotti, in testa al Campionato e strafelice per la recente nomination nella terna finale del “Velista/Armatore dell’Anno”, manifestazione che Alberto Acciari organizza dal lontano 1991 con la sua Acciari Consulting insieme alla Federazione Italiana Vela. “Sono veramente contento di questa nomination – commenta Stefano Chiarotti - anche perché sono insieme a due armatori eccezionali, come Alessandro Rombelli e Vincenzo Onorato. Ero poco più che ventenne quando Onorato preparava la sua prima sfida all’America’s Cup ad Auckland ed essere accostato al suo nome mi fa uno strano e bellissimo effetto”.
Il tuo obiettivo in questo Campionato Invernale?
“Vincerlo, avversari permettendo, e tentare anche, poi, di vincere la Roma per 2 e puntare per la terza volta al titolo italiano con Lunatika-NTT Data. Quello assoluto, però, non solo quello in doppio. Un tentativo lo devo fare, lavorando ancor più sodo di quanto abbia fatto fino ad ora. Non conosco altro modo per migliorare. Lavorare ed imparare da quelli che sono più bravi di me con cui ho avuto la fortuna di navigare insieme o di confrontarmi in regata”.
Per la “Roma”, intanto, è stata fissata la data per il corso di Gestione del Sonno, obbligatorio per tutti i solitari iscritti alla Roma per 1 e fortemente consigliato per la Roma per 2, categoria che vede già 18 barche iscritte ad oltre un mese dalla partenza..
Il corso si terrà venerdì17 marzo ed inizierà alle ore 9.00 e terminerà alle 18.00. A tenerlo, come di consueto, sarà il dottor Claudio Stampi, medico bolognese conosciuto in tutto il mondo per per i suoi studi sui ritmi biologici del sonno, e fondatore, negli USA, del Chronobiology Research Institute. “Doctor Sleep”, questo il nickname di Stampi negli States, presta consulenza non solo a molti solitari oceanici, ma anche a professionisti di ogni genere e perfino agli astronauti. Il corso si terrà con un minimo di 10 ad un massimo di 15 partecipanti. I partecipanti dovranno presentarsi muniti di un materassino sottile e di un sacco a pelo.
Questo il programma del “Workshop Gestione del sonno” che è denominato "Alertness, Performance and Sleep Optimization Program".
ore 9:00 Registrazione
ore 9:30 Inizio lavori
ore 13:15 Intervallo per breve pasto (max 45 min.)
ore 14:00 Riposo - Sonno
ore 14:30 Ripresa lavori
ore 18:00 Termine lavori.
Per iscrizioni e info sui costi:
cnrt@cnrt.it


23/02/2017 10:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci