sabato, 21 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    lega italiana vela    primavela    kitesurf    press    151 miglia    pesca    formazione    marina di varazze    superyacht    volvo ocean race    nautica    marevivo    liv    platu25    melges 20    azimut yachts   

CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

invernale traiano in acqua per un combattutissimo finale di stagione
Roberto Imbastaro

Domenica si riprende a navigare a Riva di Traiano per quella che dovrebbe essere la penultima prova del Campionato Invernale Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli. Nulla è ancora deciso in tutte le classi e, specialmente in “Regata”, dove la sfida tra Tevere Remo Mon Ile e Ars Una non solo è irrisolta, ma è resa ancor più incerta da due outsider, Ulika e Rosmarine 2, che hanno anch’essi concrete chance di vittoria. Chi si presenta a questo appuntamento con relativa tranquillità, Dudi Coletti e Mr. Hyde permettendo, è Stefano Chiarotti, in testa al Campionato e strafelice per la recente nomination nella terna finale del “Velista/Armatore dell’Anno”, manifestazione che Alberto Acciari organizza dal lontano 1991 con la sua Acciari Consulting insieme alla Federazione Italiana Vela. “Sono veramente contento di questa nomination – commenta Stefano Chiarotti - anche perché sono insieme a due armatori eccezionali, come Alessandro Rombelli e Vincenzo Onorato. Ero poco più che ventenne quando Onorato preparava la sua prima sfida all’America’s Cup ad Auckland ed essere accostato al suo nome mi fa uno strano e bellissimo effetto”.
Il tuo obiettivo in questo Campionato Invernale?
“Vincerlo, avversari permettendo, e tentare anche, poi, di vincere la Roma per 2 e puntare per la terza volta al titolo italiano con Lunatika-NTT Data. Quello assoluto, però, non solo quello in doppio. Un tentativo lo devo fare, lavorando ancor più sodo di quanto abbia fatto fino ad ora. Non conosco altro modo per migliorare. Lavorare ed imparare da quelli che sono più bravi di me con cui ho avuto la fortuna di navigare insieme o di confrontarmi in regata”.
Per la “Roma”, intanto, è stata fissata la data per il corso di Gestione del Sonno, obbligatorio per tutti i solitari iscritti alla Roma per 1 e fortemente consigliato per la Roma per 2, categoria che vede già 18 barche iscritte ad oltre un mese dalla partenza..
Il corso si terrà venerdì17 marzo ed inizierà alle ore 9.00 e terminerà alle 18.00. A tenerlo, come di consueto, sarà il dottor Claudio Stampi, medico bolognese conosciuto in tutto il mondo per per i suoi studi sui ritmi biologici del sonno, e fondatore, negli USA, del Chronobiology Research Institute. “Doctor Sleep”, questo il nickname di Stampi negli States, presta consulenza non solo a molti solitari oceanici, ma anche a professionisti di ogni genere e perfino agli astronauti. Il corso si terrà con un minimo di 10 ad un massimo di 15 partecipanti. I partecipanti dovranno presentarsi muniti di un materassino sottile e di un sacco a pelo.
Questo il programma del “Workshop Gestione del sonno” che è denominato "Alertness, Performance and Sleep Optimization Program".
ore 9:00 Registrazione
ore 9:30 Inizio lavori
ore 13:15 Intervallo per breve pasto (max 45 min.)
ore 14:00 Riposo - Sonno
ore 14:30 Ripresa lavori
ore 18:00 Termine lavori.
Per iscrizioni e info sui costi:
cnrt@cnrt.it


23/02/2017 10:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Populaire IX scuffia al largo del Marocco

L'equipaggio è all'interno della barca capovolta. IN arrivo i soccorsi

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Pochi giorni ancora e l’impresa solitaria di Marco Rossato prenderà il largo

Un viaggio in solitaria in barca a vela da Nord a Sud con degli obiettivi fondamentali: rilevare e verificare l’accessibilità dei porti italiani, diffondere i principi della convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci