lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    regate    volvo ocean race    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma    nautica    lega italiana vela    extreme sailing series    fincantieri   

CAMPIONATO INVERNALE RIVA DI TRAIANO

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

invernale riva di traiano quot tevere remo mon ile quot in cerca di conferme
Roberto Imbastaro

E’ iniziata benissimo l’avventura del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo nel Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli, con la vittoria nella prima prova di Mon Ile, il First 40 di Gianrocco Catalano, che si è imposto nella categoria più competitiva, quella della divisione Regata IRC, dove ha preceduto lo Swan 45 Ulika di Andrea Masi, tornato a Riva di Traiano dopo una lunga assenza, e il velocissimo First 34.7 di Giuseppe Morani, Vulcano 2.
“Siamo ovviamente soddisfatti di questa prima regata – commenta Gianrocco Catalano – anche perché, pur se eravamo sicuri di migliorare le performance dello scorso anno, non pensavamo certo di farlo così presto. Nello scorso campionato avevamo un assetto da regata 'lunga' con il genoa, che è molto penalizzante sui bastoni. Ora abbiamo cambiato il piano velico, abbiamo usato fiocchi, spi e i risultati si sono visti subito.”
Domenica, però, ci saranno probabilmente dei venti un po’ più leggeri rispetto alla prima prova. Come si comporterà la barca?
“La nostra è una barca che si esprime molto bene dai 12 nodi in su. Più vento c’è e più va forte; meno ce n’è e più soffriamo”.
Un equipaggio, il vostro, che sta concludendo un 2016 ad altissimo livello. Qual è lo spirito che vi anima?
“Abbiamo anche il supporto alla tattica di un campione come Gigi Ravioli, ma in definitiva siamo un equipaggio di quasi tutti soci del RCCTR e a bordo c’è davvero uno spirito sociale. L’idea è quella di rappresentare al meglio il nostro circolo, cui siamo tutti molto affezionati. E speriamo di continuare a farlo".
Per domenica le previsioni parlano, al momento, di un vento da est di poco più di 6 nodi, onda dai 30 ai 70 cm, cielo variabile, assenza di pioggia e temperature intorno ai 15°. “Speriamo comunque in una bella regata – ci spiega il presidente del CNRT Alessandro Farassino – anche se con un vento più forte lo spettacolo è senz’altro maggiore. Speriamo di poter posizionare il campo di regata un po’ più vicino a riva rispetto a quindici giorni fa, per dar modo a tutti di seguire la regata dall’antemurale del porto di Riva di Traiano”.    


01/12/2016 17:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci